Notizie SAAB: impressioni da Trollhättan, la fabbrica Saab

Saab e Trollhättan sono strettamente collegati. L'impianto di Saab è un po 'il cuore economico di Trollhättan. Se fallisce, allora anche la città va bene. Se esce dal passo o se si ferma, le spie si accendono a Trollhättan. Nell'estate di 2010, durante il Saab Festival, ero al lavoro con l'amico Marco, e abbiamo visto una nuova Saab 9-5 lasciare la fabbrica dopo l'altra. La fabbrica ringhiò debolmente, come un potente, grande organismo.

Fabbrica di Saab nel sole della sera
Fabbrica di Saab nel sole della sera

Il futuro sembrava ancora nella luce amichevole. Ma dovrebbe cambiare presto. Alla mia prossima visita, fu 2011 ad ottobre, fu già interrotto nello stallbacka.

Nessuna produzione, ma ancora attività. Le bandiere con il grifone hanno soffiato nel vento, un benvenuto di benvenuto per i visitatori. Il parcheggio del personale si era in gran parte svuotato, ma dietro le facciate continuava a funzionare. Era leggero negli uffici, nello studio di design e nei reparti sperimentali c'era il trambusto.

Saab 9-3 Nuova macchina lineare
Saab 9-3 Nuova macchina lineare

Ancora e ancora, un veicolo di prova lasciò la fabbrica e sullo sfondo si udì un rumore permanente. Il grande organismo, un anno prima ancora dominante come un essere proveniente da una galassia lontana, era arrivato in modalità stand-by: Trollhättan aveva già suonato il campanello d'allarme in quel momento.

Cosa è nascosto sotto i teloni?
Cosa è nascosto sotto i teloni?

La situazione di aprile 2012 è completamente cambiata. Sopra la zona di Saab nello Stallbacka c'è un silenzio spettrale. Le aste della bandiera, spogliate delle loro orgogliose bandiere Saab, si allungano come un memoriale accusatorio nel cielo. I parcheggi intorno agli stabilimenti sono deserti. All'ingresso principale c'è un veicolo Securitas, una guardia solitaria detiene la posizione.

Non è interessato a noi ancora. Ma questo cambierà nei prossimi minuti 30.

Veicoli di prova Saab, tra cui un Saab 9-4x
Veicoli di prova Saab, tra cui un Saab 9-4x

Nessuna luce negli uffici, nessun movimento nei locali. Lo stock di nuove auto è vicino allo zero. Nel parcheggio è una collezione di auto ex lavori. Pochi nuova Saab 9-3 Sport Wagon, per lo più in versione lineare, in bianco o rosso, forse la Danimarca rilasciato, sono gli ultimi resti intorno.

Sull'intera area troviamo due o tre modelli di Griffin dimenticati. Un solitario Jubilee Cabriolet sta aspettando il suo nuovo proprietario.

L'ultimo Saab 9-3 Anniversary Cabriolet
L'ultimo Saab 9-3 Anniversary Cabriolet

Nel mezzo del grande terreno si trova una collezione di ex auto di prova e veicoli mascherati. Le due limousine Saab 9-5 nel Tarn-Trim, due anni fa nel parcheggio di fronte a casa, esistono ancora. Diversi Cadillac BLS, anche questa parte della storia, oltre a un'auto di prova Saab 9-4x registrata.

Un po 'più lontano sono coperti con veicoli telone. Cosa c'è nascosto sotto?

All'ingresso della stampa di Saab
All'ingresso della stampa di Saab
Premere ingresso al cancello nord, nessuno lì.
Premere ingresso al cancello nord, nessuno lì.

Il tour intorno alla pianta è cupo. La temperatura di questa mattina svedese è intorno ai gradi 4, e di tanto in tanto ci sarà una pioggia di pioggia. Il tempo è compatibile con il nostro umore. Al cancello nord è l'ingresso per la stampa.

Blogger è la stampa, giusto? Tuttavia, non c'è nessuno, nemmeno una guardia giurata.

Saab 9-5 e il parker a lungo termine. Veicoli sperimentali di 2009
Saab 9-5 e il parker a lungo termine. Veicoli sperimentali di 2009
Corpi Saab 9-5
Corpi Saab 9-5

Solo l'uomo della Securitas si sta innervosendo. Due strani ragazzi in giacche nere con una macchina fotografica e un teleobiettivo. Uno di loro con i capelli corti. Nella Skoda Yeti ci circonda come uno sputnik attorno alla terra. Ci separiamo, non vogliamo allarmare la guardia di sicurezza.

Torna la sera. Esegui la nostra ultima rotta dalla porta nord lungo l'aeroporto. Guarda alcuni cadaveri, alcuni vagoni della stazione BLS Cadillac. Nei parcheggi il primo verde passa attraverso l'asfalto fragile. Ci chiediamo cosa ne sarà di questo enorme complesso. Negozio di stampa, negozi di vernici, linee di assemblaggio. Cosa dovresti fare qui tranne costruire auto?

Ogni fornitore di automobili si perderebbe nell'enorme area. Un parco tecnologico? Come? Molti edifici possono essere utilizzati solo per la produzione di automobili. Una demolizione costosa rende le cose poco interessanti. Trollhättan e l'investitore immobiliare hanno un grosso problema se non va avanti.

Cadillac BLS e Saab 9-5
Cadillac BLS e Saab 9-5
Cadillac BLS station wagon negli stabilimenti
Cadillac BLS station wagon negli stabilimenti

È sabato sera. Ora il silenzio attorno al lavoro è palpabile. Solo alcune oche selvatiche prendono il treno, si sistemano nel prato in fabbrica. La natura è in armonia con l'enorme complesso. I gabbiani si siedono sulle telecamere di sorveglianza e ci guardano con sospetto. Il grande organismo, due anni fa ancora ronzante dominante, ora è piuttosto calmo.

Come addio, sorge l'ultima domanda: ha solo dormito o è morto? Torneremo, è promesso. Torneremo entro l'autunno al più tardi. Quindi troveremo la risposta.

Testo: tom@saabblog.net

14 pensieri su "Notizie SAAB: impressioni da Trollhättan, la fabbrica Saab"

  • vuoto

    L'intera storia sembra essere ripetuta ancora e ancora.
    Sto pensando ad Eicher.
    Per anni sono stati costruiti trattori innovativi, fino ad allora una compagnia americana (MF) è arrivata e ha distrutto tutto con il tempo.
    Eicher aveva fondato una filiale indipendente in -> INDIA <- ma poi è fallita grazie a MF.
    Lo stabilimento di Forstern è ora storico (area residenziale),
    ma Eicher India esiste ancora.

    Nel frattempo, gli eredi Eicher hanno aperto un museo a Forstern con molti fan delle auto d'epoca Eicher.

    Speriamo che l'India sia la salvezza per Saab-in Svezia.

    Con i saluti raffreddati ad aria

    Eicher

  • vuoto

    Un ottimo reportage e foto impressionanti!
    ... anche se tutti preferiremmo vedere luce, movimento e parcheggi pieni, ma è così.
    Dopo ogni basso arriva di nuovo alto, certamente.

    GRAZIE PER QUESTA RELAZIONE A TOM !!!

    PS: Oggi ho acquistato una delle ultime auto 9-5II Aero senza registrazione 🙂

  • vuoto

    Rohloff ha imparato che se lasci compiti importanti fuori dalle tue mani, è più facile essere traditi. Pertanto, cerca di mantenere tutto in famiglia. Sua moglie è responsabile delle questioni commerciali, mentre Barbara, la sorella di Rohloff, è responsabile delle vendite per l'Australia e l'Asia. Dopo la storia Campagnolo, hanno sempre rifiutato le offerte di acquisizione dell'industria della bicicletta e dell'auto. “Vogliono solo risucchiare il know-how e poi distruggere il lavoro di una vita dei proprietari. Non lo vogliamo".

    Questo è un estratto dalla storia del produttore del raffinato e unico 14 GangNabenFahrradschaltung.
    Probabilmente ti starai chiedendo cosa significhi questo, ma l'ultima frase ci ricorda un po 'del destino della nostra azienda

  • vuoto

    Quindi, prima di tutto, le strutture esterne di SAAB non sono sempre state progettate come avrebbe fatto una società tedesca. Sei solo più pragmatico lì. Poi c'è il tempo nuvoloso, che ti rende malinconico.

  • vuoto

    Rapporto impressionante dal sito della fabbrica. Ho anche visitato brevemente la fabbrica di automobili SAAB 2 anni fa. Anche allora non c'erano molte auto prodotte sul sito e questo non era di buon auspicio….
    Aspettiamo e vediamo cosa succede. Non è rimasto nient'altro per noi.

  • vuoto

    La domanda è se la desolazione attualmente esistente a Trollhättan debba essere ampliata con ulteriori immagini e descrizioni della situazione? Penso che sia meglio concentrarsi sugli amministratori: hanno urgente bisogno di essere "sbattuti"!

    Saluti dallo Schleswig-Holstein

    • vuoto

      Julie è solo la realtà. Non è la prima macchina a stare ferma e non l'ultima. La situazione è così com'è e con gli occhiali rosa non migliora.

      Al contrario, trovo questo tipo di segnalazione migliore del tirare indietro su teorie di cospirazione e perseveranza. Maggiore sarà la gioia quando la SAAB Phoenix si solleverà dalle ceneri.

      Buon weekend

      Frank

      • vuoto

        Ciao Frank,

        nessuno parla di teorie del complotto o di slogan di perseveranza - semplicemente non trovo particolarmente vantaggioso se, oltre alla ben nota momentanea desolazione, tutto viene mostrato anche visivamente. Questo non aiuta!

        Julie

  • vuoto

    Ben scritto - su un argomento cupo. Questa è la vita 😉

  • vuoto

    Ragazzi, come dovrebbe apparire diverso lì, quando al momento non succede nulla?

    Forse non si dovrebbero nemmeno mostrare queste immagini in grande formato: l'atmosfera attuale non è cambiata esattamente in modo positivo.

    Devo essere pienamente d'accordo con Peter quando chiede indirettamente agli amministratori di fornire finalmente BUONE NOTIZIE - con un personale di elaborazione così abbondante (c'erano circa 100 avvocati in totale), la pazienza di quasi tutti gli appassionati di SAAB ora dovrebbe finalmente essere esaurita. La maggior parte degli ex semplici lavoratori e impiegati ha già perso comunque ogni coraggio - un vero peccato che gli amministratori non stiano finalmente mostrando i loro colori!

    • vuoto

      Ciao Joachim,
      Ho già affermato che non guidiamo solo la stessa marca di auto, ma che siamo altrimenti fratelli nello spirito.
      Tuttavia, la richiesta non dovrebbe essere indiretta, ma se gli amministratori dovessero leggerla, potrebbero comprendere direttamente la richiesta.

  • vuoto

    Au guancia ... sembra un po 'desolante lì ... 🙁

    Non voglio nemmeno immaginare come sarà tra 10-15 anni, se non succederà nulla di più “positivo” lì nel prossimo futuro.
    Quindi hai solo un'enorme rovina a Trollhättan e un grande "pugno nell'occhio". ?

  • vuoto

    Tutto sembra deprimente e deprimente, alla vista si vuole ululare. Si prega di cari amministratori di insolvenza, è finalmente giunto il momento per BUONE NOTIZIE.

  • vuoto

    Sembra un paio di station wagon e un fuoristrada ... sono quelli che il progetto sconosciuto studia Saab 9-8 (berlina di lusso come alternativa alla A8 e BMW serie 7) e 9-6 (versione grande della 9-4X, come BMW X5 o Audi Q7)?

I commenti sono chiusi