Notizie SAAB: impressioni da Trollhättan - Parte 1

Se viaggi a Trollhättan, pilota una Saab con una targa tedesca, allora sei evidente. Il rapporto nel TTELA ha fatto il resto, quindi eravamo armati di telecamere sulla strada, sempre identificate come visitatori dalla Germania. Come risultato, gli svedesi ci hanno accolto dalla loro Saab Cabriolet, che a Trollhättan non è certamente comune tra i conducenti Saab, perché altrimenti non guiderebbero.

Pianta di Saab Trollhattan
Pianta di Saab Trollhattan

O che gli svedesi altrimenti reticenti salutino da una nuova berlina 9-5. Sorprendente. La città è ancora positivamente pazza di Saab. Ma l'anonimato era sparito durante questa visita. Il vantaggio di questo è che entri in conversazione con molti dipendenti Saab che vogliono riferire sul loro lavoro in Saab. Che sono orgogliosi di essere stati lì e di aver costruito queste grandi macchine. "Siete tedeschi ..." è la prima domanda che viene posta.

È interessante catturare le opinioni e gli umori impiegati dai veterani Saab. Anche se non ci piace, pochissimi credono nel riavvio di Saab. Molti sarebbero soddisfatti se un nuovo fornitore per l'industria automobilistica di Trollhättan creerebbe almeno alcuni lavori 100.

Ordinato e non consegnato: abbigliamento sportivo Mark and Saab 9-5
Ordinato e non consegnato: abbigliamento sportivo Mark and Saab 9-5

Manca solo l'immaginazione che dopo più di un anno di interruzione di nuovo i veicoli potrebbero rotolare fuori dalla linea. Comprensibile. Coloro che ascoltano solo notizie negative per mesi e sentono che i loro effetti sul terreno non credono nel miglioramento.

Altri addetti ai lavori di Saab, in una posizione simile, considerano la questione con più ottimismo. Vedono un ritorno del marchio il più possibile e hanno idee molto chiare su chi dovrebbe diventare il nuovo proprietario.

Lotus Youngman non lo è. I cinesi hanno avuto molte opportunità e non li hanno usati. Ci sono anche molti punti interrogativi dietro altre caratteristiche, in termini diplomatici.

Anche un altro offerente che non è stato nominato ufficialmente è considerato con scetticismo. Non vuoi diventare parte di una grande azienda automobilistica. Per prima cosa, non puoi immaginare che questa relazione sarebbe durata per sempre. Il che è comprensibile, perché uno è un bambino bruciato attraverso il collegamento con gli americani. D'altra parte, uno è, è palpabile, molto orgoglioso del piccolo marchio svedese e del suo passato. In futuro, almeno in parte, vorrebbe preservare le sue peculiarità e particolarità, la sua indipendenza, il DNA Saab stesso.

Independence Cabriolet che pubblicizza Göteborg
Independence Cabriolet che pubblicizza Göteborg

Rimane uno dei preferiti di tutti i tempi Mahindra & Mahindra. Gli indiani hanno fatto un'ottima impressione a Trollhättan. Tutti coloro che sono stati direttamente coinvolti nelle discussioni hanno elogiato la competenza e la professionalità degli investitori dall'India. Quindi le speranze degli svedesi coincidono con le aspettative che ha la maggior parte della comunità.

Non possiamo influenzare in alcun modo la decisione degli amministratori. Possiamo solo costituire un esempio per gli investitori e mostrare quanto sia importante per noi il marchio di Västragötland. Lo abbiamo fatto con la nostra donazione e un intervistato ha definito il nostro gesto "estremamente importante" nei confronti degli acquirenti.

Il piccolo articolo sul TTELA sull'azione della nostra comunità non è apparso casuale o per colmare una lacuna. Gli offerenti leggono il giornale locale proprio come noi. Quindi forse abbiamo fatto un grande favore a Saab.

Testo: tom@saabblog.net

 

4 pensieri su "Notizie SAAB: impressioni da Trollhättan - Parte 1"

  • vuoto

    Ciao Tom,
    Penso che sarà una vacanza in Svezia con la Saabine in estate ... 😉
    Quello con M & M suona molto bene ... ogni volta che vedo una Jaguar o una Range Rover penso che SAAB potrebbe presto andare così bene ...
    Oppure lo Stato compra tutto e fa qualcosa di suo ... 🙂

    Grazie per il bel report!

    Saluti Saabige dalla Sassonia ...

    PS: grazie per l'uovo di Pasqua ... cosa molto bella !!! 😉

  • vuoto

    È divertente, ho fatto anche l'immagine indipendente sulla via per Trollhättan via Gothenburg quando ero lì.

    Sono stato accolto calorosamente in Svezia ovunque, ma nel museo, parlando con lo staff, ho anche sentito che non potevi davvero permettermi di ottenere un soccorritore Saver. Anche con Saabhändlern c'era questo stato d'animo. Ora ci sono alternative per la propria sopravvivenza e se non ci sono più speranze di Saab di poter continuare a vivere. Se è così, Saab è ancora il benvenuto.

    Ad essere onesto, posso capirlo, perché in qualche modo siamo tutti storia ad un certo punto e "devi venire a patti con essa".

  • vuoto

    "Ordinato e non consegnato: tuta sportiva Mark e Saab 9-5"

    Ahi, dev'essere davvero frustrante.
    Ti trovi di fronte a una macchina così super e sai per certo che non la possiedi né la vedrai mai per strada. {censored} ... GM.

    Posso "entrare in empatia" con Mark ... Mi sento allo stesso modo (anche se nulla era stato ancora ordinato, ma "per Bremen" la decisione è stata effettivamente presa).

  • vuoto

    Soprattutto per quanto riguarda Mahindra & Mahindra, gli amministratori potrebbero dare solo "burro per il pesce"!

    Questo gruppo ha un'ottima reputazione internazionale e mostra con la propria divisione automobilistica (compresi i SUV Ssangyong), che anche l'esperienza è disponibile!

    È davvero ora !!!

I commenti sono chiusi