saabblog.net in tour, raccolta fondi per il Museo Saab

Abbiamo vissuto una sorta di rigidità di shock qui e in vari altri forum e fonti di informazione negli ultimi mesi dopo l'interruzione della produzione. Molto spesso c'erano solo notizie negative. Le settimane del tour dei rivenditori Saab in Germania lo scorso ottobre e novembre sono state quasi l'unica eccezione. Lo spirito Saab, che è stato vissuto qui dal team di Saab Germany attorno a JPS e ai suoi dipendenti, i concessionari Saab e non ultimo da TE, è stato fantastico. Tutti aspettavano con impazienza il loro primo appuntamento con la nuova tuta sportiva 9-5 e la 9-4X. Durante due presentazioni (in Forum Mobile di Dresda e in Möhler a Brema) e ho visto l'entusiasmo e l'euforia nei volti.

Le nostre aspettative e le nostre speranze, tuttavia, provenivano dagli eventi dell'19. Dicembre interrotto improvvisamente.
Ma siamo autisti Saab. Siamo tosti. Non ci arrenderemo. Continuiamo a combattere. Sul nostro marchio. Le ultime settimane non ci hanno lasciato senza traccia. La dura, implacabile lotta delle ultime settimane ha fatto in modo che le batterie fossero scariche. Quindi è il momento di ricaricarlo. E qual è il posto migliore per un autista Saab? A casa, ovviamente !! - A Trollhättan!
Quindi noi (il mio amico Tom ed io) guidiamo da 19.-22. Aprile a THN !!!!
La notizia del salvataggio del Museo Saab da parte della città di Trollhättan (guidata da Paul Akerlund), dell'Innovatum e della Fondazione Wallenberg, ma anche del direttore del Museo Peter Bäckström nel gennaio di quest'anno è ancora sulla bocca di tutti. Allora perché non fare una visita al museo riaperto quando si visita la Svezia? In questa occasione vogliamo destinare una donazione al museo per sostenere il finanziamento dei costi fissi annuali. Fedeli al motto dell'incontro di primavera di quest'anno “Siamo tanti. Siamo Saab “speriamo che con il vostro supporto possiamo dare l'esempio in Svezia con una piccola campagna di raccolta fondi qui sul blog.
Abbiamo contattato in anticipo la direzione del museo e ci ha informato del nostro appello per le donazioni. L'obiettivo è presentare la donazione personalmente a Peter Backstrom e ovviamente segnalarla qui sul blog. Certo, con la speranza che poi, pochi giorni dopo la fase di bancarotta su 16.04. portare notizie positive sulla continua esistenza del nostro marchio automobilistico preferito e sul proseguimento della produzione dalla Svezia.
L'idea di questa raccolta di fondi per Saab o il museo ci è arrivata qualche tempo fa e ora è tempo di mettere in pratica questo piano.
Da qui la chiamata a TUTTI (conducenti di Saab, pazzi di Saab, appassionati di Saab, concessionari Saab ee e ...):
Se vuoi aiutare, inviaci una donazione al Museo Saab fino al 18.April. La transazione funziona senza complicazioni su Paypal. Hai una casella in questa pagina nell'angolo in alto a destra dove puoi inserire la tua donazione al Museo Saab. A proposito: i cinque euro sono preimpostati solo da Paypal. Naturalmente saremmo felici di importi più alti.

Testo: mark@saabblog.net