Notizie SAAB: sogni elettrici e un concetto di sponsorizzazione di blog

C'è poco da sapere sul consorzio giapponese / cinese che offre Saab. Il futuro per Saab deve essere elettrico, che è una speculazione audace. Perché finora manca la grande svolta delle auto elettriche. L'acclamata Chevrolet Volt sta seguendo i suoi obiettivi di vendita negli Stati Uniti, che sono in una distanza irraggiungibile.

Anche la Nissan Leaf, presumibilmente la migliore auto elettrica attualmente disponibile, fallisce. In Inghilterra, nel 2011 sono state vendute 635 unità della Leaf. Il business della mobilità elettrica non è privo di rischi. Anche la Rolls Royce tra le auto a batteria, la Fisker Karma, è alle prese con le insidie ​​della tecnologia. Le batterie vengono acquistate da diversi produttori. Con le batterie A123, che possono essere trovate anche nei produttori ibridi tedeschi, la gamma si riduce al 50% delle specifiche di fabbrica a causa di un errore. Ora viene scambiato, il danno all'immagine è lì. Il successo non sembra così.

Per il consorzio di auto elettriche Just Auto cita alcuni dettagli da una fonte inspiegabile. Gli offerenti dovrebbero essere solidi, avere molto capitale e offrire un'offerta aggressiva per Saab sul tavolo. Questo è tutto con i dettagli del Postille pagato.

Gli offerenti sono probabilmente troppo presto un decennio o due. Perché senza la produzione di automobili convenzionali non sarà possibile far funzionare la fabbrica in Svezia. In una settimana è la conferenza stampa degli amministratori, quindi ci si aspetta notizie.

Nessun sogno ad occhi aperti è l'attività quotidiana di Saab Parts AB. Questo si basa su fatti concreti, come una rete di servizi funzionante. La figlia in Gran Bretagna sta espandendo continuamente la rete di basi. Ora potresti vincere altri due appaltatori, così ora i laboratori 88 sull'isola si prendono cura dei guidatori della Saab.

Alla fine del mese c'è molto da fare sul nostro blog. Con 150.000 visitatori stabili, Saabblog.net è da tempo il blog più importante nell'area di lingua tedesca. Abbiamo pensato a cosa avremmo potuto fare con esso - in modo positivo. Non si tratta dell'autore e delle sue entrate, perché il blog è un puro hobby o una “passione svedese”.

Dopo una lunga fase decisionale, abbiamo sviluppato un concetto di sponsorizzazione, che implementiamo insieme a partner Saab selezionati. In futuro, ci sarà solo la pubblicità Saab sul blog, che scomparirà la pubblicità di Google con alcune impressioni impossibili. Non ci saranno più display in futuro come Opel o altri marchi.

I partner Saab partecipanti riceveranno una piattaforma pubblicitaria esclusiva e limitata che non potrebbe essere più mirata. Si paga una tassa per questo, che sicuramente non andrà al nostro account. I fondi vanno direttamente a una buona causa.

Continuiamo a scrivere blog per una causa che merita il nostro sostegno, i concessionari ci aiutano e lavoriamo tutti insieme per migliorare il nostro mondo.

Penso che si adatti molto bene alla rivendicazione del marchio Saab e della comunità Saab. I dettagli sul nostro nuovo concetto, a cui i lettori possono anche partecipare, saranno disponibili nei prossimi giorni.

Testo: tom@saabblog.net

 

7 pensieri su "Notizie SAAB: sogni elettrici e un concetto di sponsorizzazione di blog"

  • Attendo con ansia i dettagli del concetto del blog. Ma per favore non presentare nel contesto di una conferenza stampa settimanale - preferibilmente il martedì - solo un po 'senza contenuti 🙂

  • Al momento dovremmo principalmente "illuminare" l'offerta aggressiva per le automobili SAAB.

    Presumo che almeno una nota azienda automobilistica faccia parte di questo consorzio: l'utilizzo dell'impianto a Trollhättan sarebbe sicuramente un problema anche qui. Dovresti quindi aspettarti almeno una serie convenzionale di automobili SAAB oltre ai veicoli elettrici focalizzati.

    In definitiva, ovviamente, questo investitore vuole anche realizzare un profitto il più rapidamente possibile, e questo è possibile solo se ottieni un certo numero di unità. Con i soli veicoli E. probabilmente questo non sarebbe stato fattibile nei prossimi anni.

  • 150.000 al mese è 5000 al giorno, e guardo 2x puramente = 2.500 al giorno 🙂 Non male. Gli altri guardano solo una volta alla settimana. Ups.

    • ... quindi faccio il check-in almeno 5 volte al giorno, per lo più anche 10 volte con un totale di 3 computer (casa, lavoro, smartphone) ...

      • Ogni sera, ma di sicuro! Perché senza di esso non funziona. 😉

  • se ci sono effettivamente visitatori 150.000, ci sono parecchi proprietari Saab 1,2,3-fold.
    L'unica cosa che viene in mente, permettici di comprare azioni quando sarà il momento. Potremmo anche teoricamente fare un'offerta, con un migliaio di ogni og saremmo piuttosto seri.
    all'estero dove mi trovo attualmente, Saabine è chiamata "la sposa" perché non puoi mai liberarti di lei. Le Saab hanno un'immagine enorme, paragonabile ad altri corpi nobili.

    • Il sabato è Bieterschluss, siamo in ritardo 😉

      @ Tom: impegno sociale, penso fantastico! Ottima idea! Quali rivenditori sono coinvolti?

I commenti sono chiusi