Notizie SAAB: conferenza stampa degli amministratori Saab

Molte domande, poche risposte. Quindi riassumiamolo brevemente. I negoziati in Svezia sono in corso e la buona notizia è che tutte le parti interessate sono ancora a bordo. Consapevolmente, tuttavia, gli amministratori rimangono in disaccordo con molte affermazioni. Il fatto che sia nella fase calda è chiaro, ma la porta per ulteriori parti interessate non è ancora chiusa.

BAIC ha mostrato interesse per Saab alcune settimane fa e vuole costruire auto elettriche a Trollhättan. Venerdì, una delegazione del produttore di automobili avrebbe visitato la fabbrica in Svezia. Saabsunited riferisce che questa informazione non è stata né confermata né negata dai curatori fallimentari.

Il finanziamento della procedura di insolvenza non sembra attualmente essere un problema. Il tema degli stipendi e del denaro, spesso discusso di nuovo, questa volta non è stato superato. La vendita di veicoli di stoccaggio Saab, tuttavia, sembra essere un problema. Anche se i curatori fallimentari non la vedono in questo modo, il tasso di cambio sfavorevole mette la vendita nella zona euro. Bene, tuttavia, funziona in Scandinavia.

Il fatto che tu stia cercando un produttore di auto specifico, è venuto attraverso ancora e ancora. Sarebbe anche difficile usare il lavoro per altri interessi. Un consorzio svedese ha progettato di rendere Trollhättan un centro logistico. Gli stabilimenti dello stabilimento erano diventati il ​​fulcro di questa azienda. Questi piani sono apparentemente fuori dal tavolo. Bene è anche valutato che la conoscenza Saab è rimasta nella regione finora. Il nuovo proprietario avrebbe avuto accesso agli ingegneri perché molti ex dipendenti erano stati assunti dai fornitori di servizi.

Sta andando bene per Saab? Lo confermano gli amici svedesi: gli offerenti che non erano più interessati al pacchetto Saab avrebbero interrotto le trattative al più tardi negli ultimi giorni, non ci sarebbero state prospettive di successo. Avremmo poi potuto seguire l'uscita sulla stampa svedese. Le trattative costano tempo e, soprattutto, molti soldi. Oltre 100 avvocati sono coinvolti nel caso "Saab". Ci sono anche molti revisori dei conti e banchieri d'investimento.

La prossima conferenza stampa si terrà ad aprile, tra due settimane. Un'altra indicazione che è seria e probabilmente verrà confermata per la prima volta. Quindi abbiamo ancora due settimane di attesa. Altre notizie arriveranno quando la mia scrivania sarà un po 'più vuota.

Testo: tom@saabblog.net