Notizie SAAB: BMW non è interessata ... dice TTELA

Il giornale locale Trollhättans è una delle fonti affidabili di informazioni. I giornalisti si battono per ottenere buone e corrette informazioni su Saab. Ieri hanno parlato con BMW e Magna a proposito dell'acquisto di Saab. Ma cosa dovrebbe dire un capo stampa quando riceve una chiamata dalla Svezia?

Soprattutto in BMW, sarebbe difficile fornire informazioni sulla trattativa in corso alla stampa. Soprattutto perché nessun risultato con nessun acquirente possibile è stabilito e tutto è speculativo. Qualsiasi dichiarazione incurante potrebbe influenzare il prezzo delle azioni. Senza parlare dell'argomento di BMW e Saab qui, naturalmente, Monaco ha nuovamente negato. Ovviamente anche la Magna.

La situazione attuale non è facile. Non ci sono informazioni affidabili da nessuna parte e negli ultimi giorni sono fiorite speculazioni folli nei "circoli interni". Poiché il mondo Saab è piccolo, puoi persino ascoltarli in Germania. Ciò che resta è la pace. Stai calmo, l'orario degli amministratori è fissato.

Nei giorni 14, il mese di marzo è storico. Penso che nella prima settimana di aprile avremo informazioni affidabili. Probabilmente in tempo per l'anniversario di un anno dalla fermata della produzione. Siamo durati così a lungo, due, tre o quattro settimane non importa più.

Testo: tom@saabblog.net

4 pensieri su "Notizie SAAB: BMW non è interessata ... dice TTELA"

  • Wulff è venuto al rubinetto con una cadillac sì, se l'avessi visto bene: -0

    • vuoto

      Non affittato con le migliori condizioni Skoda Yeti * gggg *

  • vuoto

    Da un lato, la BMW sarebbe attualmente un potente investitore in termini di opportunità finanziarie, dall'altro avrei considerato che il nostro amato marchio sarebbe stato solo un'appendice della BMW e in qualche modo sarebbe appassito. Non mi fido davvero dei manager lì.

    Ad esempio, lo vorrei meglio come proprietario di Mahindra + Mahindra dall'India - qui SAAB potrebbe probabilmente svilupparsi meglio e maturare in una nuova fioritura. Nel frattempo, vedo persino i candidati cinesi (ad esempio Youngman-Lotus) come le aziende più adatte prima di BMW - anche qui, ai miei occhi, SAAB avrebbe migliori opportunità di svilupparsi appieno.

    Temo che sotto la BMW o altre grandi società occidentali, SAAB possa subire di nuovo un destino così terribile come sotto GM - inoltre, personalmente non mi piace affatto la storia dell'azienda Quandt in BMW. Questo in realtà non sarebbe compatibile con la serietà di SAAB-Automobile! Il fatto che il primo ministro svedese abbia scelto una BMW come suo veicolo ufficiale dovrebbe probabilmente consentire di trarre alcune conclusioni sulla sua visione delle cose - anche questo comportamento mi sembra altamente discutibile e si traduce in un 6 dritto per uno statista svedese.

    • vuoto

      Per quanto riguarda il Primo Ministro: Sì, purtroppo ci sono Wulff ovunque 😉 In Austria questi ragazzi erano anche ministri ...

I commenti sono chiusi