I sindacati stanno tornando a remare - Hägglund interessato

I sindacati hanno deciso di non chiedere il licenziamento dei due curatori fallimentari. Probabilmente la decisione è corretta, poiché la sostituzione di Hans Bergqvist e Anne-Marie Pouteaux causerebbe molti danni al processo in corso. Darko Davidovic di IF Metal ha sottolineato oggi a Stoccolma che danno un'altra possibilità al duo, ma riservano ulteriori passaggi.

Le discussioni dei quattro sindacati svedesi su Saab continueranno domani.

La speranza di accelerare il processo in corso è ora in Kent Hägglund, che mostra grande interesse come terzo avvocato a far parte del team. Hägglund ha molta esperienza in materia di insolvenza e diritto dei marchi e in materia di proprietà intellettuale. La sua esperienza e la routine del praticante 1978 potrebbero essere d'aiuto nel negoziare con GM. Il fatto che Hägglund vada davvero a fondo dipenderà anche dalle possibilità finanziarie, perché i fondi liquidi per portare a termine il fallimento sembrano essere molto limitati. Tuttavia, le affermazioni sono contraddittorie e dovremmo aspettare e vedere.

Il sabato e la domenica gli incontri al di fuori Saab si svolgono in tutto il mondo. La Germania partecipa con Brema, Stoccarda e Dusseldorf. Anche Berlino è presente grazie all'impegno di Dirk Krinelke, quindi abbiamo quattro eventi in Germania. Ulteriori informazioni sono disponibili anche sul sito web del Saab Club Berlin.

Naturalmente, anche nella casa di Saab, a Trollhättan inizia un evento corrispondente. Sfortunatamente, il Museo Saab è chiuso e gli avvocati non possono e non vogliono aprire senza personale. Ma gli amici di Saabsunited sono all'altezza e, per come la vedo io, potrebbero fare l'impossibile.

In ogni caso, teniamo le dita incrociate sul fatto che i fan di Saab non staranno davanti a porte chiuse ...