Crisi di Saab: Lofalk va - Andersson sta arrivando

Guy Lofalk è storia. Come sventurato amministratore di Saab, ha chiesto la sua liberazione oggi. Lofalk ha sicuramente avuto le migliori intenzioni, purtroppo i mesi della sua amministrazione non hanno portato avanti Saab. Al contrario, gli obiettivi della ricostruzione sono stati completamente persi. Il nuovo amministratore potrebbe essere Lars-Henrik Andersson su suggerimento di Lofalk, l'avvocato ha già segnalato la sua approvazione.

In una lettera al tribunale distrettuale di Vänersborg, Lofalk ha scritto che la sua valutazione dell'abbandono della ricostruzione era basata sul passato. Nuove soluzioni di finanziamento a Saab aprirebbero nuovi orizzonti e guadagnerebbero un nuovo amministratore. Per un nuovo amministratore ha anche un nuovo sguardo alle nuove strutture proprietarie di Saab. Con questa lettera, Lofalk Saab avrebbe potuto fare un ultimo favore.

Il futuro amministratore Lars Henrik Andersson lavora a Stoccolma presso l'ufficio legale Lindahl ed è un avvocato specializzato in fallimento, finanziamento e ricostruzione.

Le dimissioni volontarie di Lofalk e le sue formulazioni al tribunale di Vänersborg sono un buon passo nella giusta direzione. Lunedì potrebbe aver causato molti problemi e potrebbe aver messo in pericolo Saab e il progresso della ricostruzione. La sua partenza risolve i problemi e probabilmente apre le porte a una fase migliore di ricostruzione.

Quindi continua. Va bene Un nuovo amministratore, che la corte probabilmente dovrà approvare, ma con segni sempre migliori per Saab.

Tutto andrà bene? Dal momento che le minacce di fallimento lunedì, è successo molto. Gli attori hanno finalmente acceso il turbo? Vedremo.

Testo: tom@saabblog.net

pensieri 11 su "Crisi di Saab: Lofalk va - Andersson sta arrivando"

  • si dice che andersson abbia cancellato di nuovo ...

  • Penso di sì. Anche il "Erstdeal" è stato un passo coraggioso, oggi sono solo gli episodi nella guerra aperta che infuria da aprile. Mi piace il mio 3 Saabis in piedi davanti alla porta, se i nastri iniziano a funzionare, quindi un 9-5 II nero sarà sicuramente lì, questo sarebbe il mio contributo. Spero che il futuro sarà così, e Tom sarà il portavoce e apparirà un trillo ....

  • grande contributo, grazie franco!
    Questo è esattamente come lo vedo io.

    mr. lofalk ha mostrato in stile addio, più di quanto mi sarei aspettato.

  • sì - facciamolo finalmente - SAAB avrebbe meritato di continuare a costruire le loro macchine meravigliose di nuovo :-)

  • Approvazione 100%!

  • Ora sosteniamo uno che ha sempre combattuto per Saab - altri vecchi confidenti di Saab sono sbarcati, gli amministratori vanno e vengono - chi è rimasto e ha sempre combattuto?

    Victor Muller: è la vera icona che ha salvato Saab da GM. Quando siamo dietro di lui come una chiesa, aiutiamo Saab più che inseguire un presunto nome salvatore in qualche modo. Che venga il cinese, Volkswagen o chiunque altro - sicuramente solo una VM avrà interessato la festa per Saab. Penso che meriti tutto il nostro rispetto e sostegno e noi, la comunità Saab, certamente non lo sostenevamo sempre adeguatamente. Quindi VM ti auguro che tu abbia ancora il potere di ottenerlo!

  • ... se questo si riferiva alla mia affermazione: non intendevo il lavoro di Mr. Lofalk (c'è la versione pubblicata da Swan media, che è in qualche modo troppo semplice per i miei gusti di ritrarre tutta la verità), ma piuttosto la sua apparizione nei media, il agisce su di me di fatto e vincolante.

  • ... non lo vedo in questo modo! Lofalk ha stretto un accordo con Geely dietro al management di Saab, ma quando non ha funzionato, ha creato un accordo 100% con i cinesi, che non dovrebbe essere accettato da GM (anche in questo caso, contro la migliore comprensione da parte di Saab della gestione) e per via dei contratti, quindi, non era fattibile. Questi sono i fallimenti di capitale 2 che ha cercato di sabotare contro la gestione di Saab (o una migliore conoscenza su VM) e conoscere il risultato finale dei tentativi falliti, oltre a costare tempo, denaro e immagine.

  • Puoi discutere del risultato del lavoro del signor Lofalk, ma ho trovato il suo approccio professionale. Spero che la chimica tra VM e Mr. Andersson sia corretta; se la VM vuole cambiare nuovamente il personale, sarà difficile ...

  • Uuuups! In qualche modo una brutta sensazione mi insinua automaticamente quando Lofalk suggerisce un amministratore. La mia fiducia nella persona Lofalk è zero! Contrariamente a una migliore conoscenza, ha fatto cose incredibili che hanno fatto più male che bene a Saab e ha gettato il processo di recupero indietro settimane o mesi. Se non si esclude completamente il sospetto di influenza politica, uno dei suggerimenti di Lofalk deve essere trattato con estrema cautela. Solo la mia opinione. Certo, spero vivamente che tutto ciò che posso fare sia far crescere l'erba, e in verità, il signor Andersson è l'uomo giusto per Saab, che si sta finalmente concentrando sul suo lavoro di amministratore e che interferisce il meno possibile.

  • Dopo tutte le brutte cose che abbiamo dovuto guardare sbalordite nelle ultime settimane, questo ritiro volontario è già una sorpresa. Inoltre, il modo di celebrare la propria partenza con un nuovo livello di escalation nella guerra delle rose con VM, ha guadagnato il nostro rispetto.

    La fragile speranza della pianta sta crescendo lentamente ma costantemente ...

I commenti sono chiusi