Saab e la fine della strada

Dopo che la mia giornata di ieri è stata frenetica e piena di lavoro, per ora volevo ignorare i cattivi segnali di Trollhättan. Non era di alcuna utilità. Nuovo giorno, stessa situazione. Guy Lofalk, l'amministratore, sta valutando di annullare la ricostruzione. La sua dichiarazione chiara e semplice "... stiamo finendo i soldi".

La situazione è sfortunatamente diventata molto difficile, nessun denaro proviene da Youngman, nessuna decisione da parte di GM. L'amministratore ha anche alcune regole da seguire. Ai miei occhi, Lofalk va abbastanza lontano e rischia molto per Saab. Ma poiché non ci sono fondi a portata di mano, prenderà una decisione nei prossimi giorni.

Questa affermazione è stata pubblicata attraverso diversi canali svedesi, sia radio che stampa. Non esiste una data confermata in cui Lofalk intende raccomandare la demolizione degli obbligazionisti.

Le parti hanno ancora un termine ultimo per raggiungere un accordo. Guy Lofalk è francamente stanco dei litigi. La lettera di Hugenholtz era controproducente e inappropriata. Penso che abbia aiutato l'amministratore nella decisione di porre fine al teatro delle marionette in Svezia.

Se guardate dall'esterno sulla situazione in Saab, intendo dalla Germania, quindi pensate che alcune parti abbiano solo il loro profitto, ma non il bene del produttore di automobili all'ordine del giorno. Pertanto, l'avvertimento sparato da Lofalk deve essere accolto favorevolmente.

Ultima possibilità, poi le luci si spengono. Spero che tu senta l'avvertimento e prenda i segnali. Victor Muller, i cinesi e gli uomini a Detroit possono perdere solo se Saab va in bancarotta. Per Muller si tratta dell'esistenza, per gli altri di poche centinaia di milioni di euro e dell'immagine.

Quindi hanno un terreno comune con noi. Perché noi, i tifosi, i dipendenti e i fornitori siamo stati dalla parte dei perdenti per mesi.

Parole dure, certo. Ma la verità

Testo: tom@saabblog.net

18 pensieri su "Saab e la fine della strada"

  • @ Joachim

    I prodotti menzionati da voi giocano anche in un campionato di prezzi diverso, perseguono un gruppo target completamente diverso. Per quanto l'esempio non è adatto. Non tutto era roseo a Volvo, non è stato detto. A differenza di SAAB, Volvo ha dati di vendita più o meno soddisfacenti.

  • Troverei anche un peccato se SAAB fallisse dopo tutto ...
    Per me un nuovo veicolo è previsto per il prossimo anno e mi piacerebbe molto avere di nuovo un SAAB ...
    Aspettiamo le prossime ore, giorni, settimane ...

  • Per fortuna, lo stock di Saab è tornato a galla sullo schermo!
    Quindi, Saab non è ancora lontano dalla finestra!
    Amiamo Saab, vivi Saab e tieniti vicino Saab, vieni che cosa può!

    Saluti Bumblebee

  • Non ho ordinato una macchina nuova perché al momento non ne ho bisogno. La mia 9-3 station wagon ha solo 4 anni, sta andando alla grande, e alcuni anni fa ho goduto di questa macchina, e tra qualche anno spero che sarà ancora possibile ancora una volta una nuova Saab comprare Ma come si comporta il governo svedese nel caso dei confini di Saab già fortemente sul sabotaggio. Si potrebbe pensare a Mr. Muller cosa si vuole, ma Saab appartiene a lui una volta (ancora). Il governo ovviamente cerca di sbarazzarsi di lui invece di collaborare con lui. Basta tenere a mente che per mesi le informazioni sull'ingresso di Antonov sono state nascoste. Bene, come sappiamo ora, nient'altro che problemi è venuto fuori, ma un sacco di tempo prezioso è stato sprecato. Anche nel periodo precedente a Muller, quando GM lo pregava in Svezia e in Germania per Opel, per Saab per il finanziamento dei fondi con i governi, arrivò in risposta dalla Svezia un immediato e rigoroso no. Dirò solo: la Germania non ha danneggiato il fatto che molte migliaia di posti di lavoro siano stati conservati presso Opel, e per quanto ne so, Opel o GM ora ha anche rimborsato tutti i debiti. In contrasto con le molte banche che hanno pompato enormi somme di denaro e non molto di nuovo in Svezia, non sembrano aver bisogno della tassa sui salari di qualche migliaio di lavoratori e subappaltatori Saab, ma pagano loro le tasse il resto della popolazione attiva ha diritto al sussidio di disoccupazione.

  • Ciao Tom,

    Fai davvero un buon lavoro e assicurati di essere sempre aggiornato!
    Grazie!
    Ma cosa significa che le azioni SWAN sono scomparse dallo schermo?
    Saab è morto?
    Spero di no!

    Saluti Bumblebee

  • Penso che non funzionerà più. Chi è responsabile per la situazione di SAAB? Diciamo la gestione attuale, il cui compito principale è quello di impostare la società per il futuro.

    Dall'acquisto di SAAB, le regole del gioco sono state chiare, ma non è stato possibile trovare una soluzione accettabile con o senza un amministratore (desiderato). Se la soluzione ora emessa è davvero 100% ottimizzata e sarebbe applicabile se approvata? Chi lo sa Finora è stato raggiunto solo il livello di responsabilità dei MOU.

    Che tutti gli altri dovrebbero essere responsabili, è un po 'troppo facile per me.

  • Che tipo di tragedia è? Che tipo di amministratore è quello, che tipo di governo è quello che fa fallire un'azienda come Saab? Se il Ministero dell'Economia fosse intervenuto al momento giusto, i nastri sarebbero tornati a funzionare oggi.
    Ho l'impressione che il governo svedese si pieghi - ancora una volta - alle pressioni americane.

    • Sì, è una tragedia. L'amministratore ha (e deve) seguire alcune regole del gioco. Perché il governo svedese dovrebbe tenere sotto controllo una casa automobilistica che, in base all'esperienza, non ci si può aspettare che funzioni in modo redditizio? Se il ministero degli Affari economici avesse fatto cosa, per favore, al momento giusto: incassare i soldi delle tasse?

      La realtà è amara, probabilmente non ci sarà modo di abituarsi all'idea che non ci sarà una nuova Saab. Tutto il resto è un discorso corretto….

      Ad esempio, chi ha ordinato una nuova auto?

      • Per esperienza, GM ha fallito con SAAB per molti anni: questa è la realtà. Anche l'opinione che non ci si possa aspettare una cosiddetta società redditizia qui non è l'opinione del pubblico in generale.

        Persino GM è stato sostenuto con miliardi in America per rimettersi in piedi - anche lì il registratore di cassa era vuoto prima.

        Il tuo commento è in realtà completamente sbagliato: un vero fan di SAAB lo vede in modo diverso!

        Julie

        • GM e Saab sono storia, no, non del tutto, come sappiamo. Il punto di vista del pubblico in generale mi interesserebbe, soprattutto chi è il pubblico in generale: è composto da coloro che gestiscono la situazione come preferisce, o da coloro che hanno una traccia di emotività con una hanno unito una valutazione realistica della situazione. Per l'ultimo gruppo mi conto e sinceramente, le tue omissioni sulla significatività della mia espressione = continua a sognare. E puramente in termini di economia di mercato, va detto che SAAB non può esistere da fan di SAAB che non acquistano.

      • L'amore dei conducenti SAAB per le loro auto potrebbe essere stato fatale per il marchio. Mentre i conducenti BMW e Audi scambiano le loro auto (probabilmente per ragioni di immagine) per l'ultimo modello del marchio tutti gli anni 3-4, i conducenti SAAB guidano le loro auto fino a 10 anni fa. Grande lealtà, ma meno vendite di altre marche.

        • Questo è anche comprensibile e va bene finché si vincono sempre nuovi acquirenti. Purtroppo, con i nuovi acquirenti di automobili SAAB, che purtroppo non ha funzionato. Le conseguenze sono conosciute. Ero solito guidare i miei Volvo circa. 5 anni e 100.000 km, il ciclo era relativamente stabile. Volvo è riuscita con alcuni modelli a vincere con successo nuovi acquirenti.

          • L'acquisto di un'auto nuova ogni pochi anni funziona anche con Opel o Mitsubishi, ma non dice nulla sulla qualità dei veicoli.

            Joachim

            PS: Per inciso, Volvo ha dovuto essere venduta in Cina perché tra i lati positivi non tutto era roseo - a causa del "successo nell'ottenere nuovi acquirenti".

  • Moin Tom, ...

    ... Sto iniziando a sentirmi nuovamente ansioso. 🙁
    La lettura sul web di Saab rende gli ultimi giorni ancora una volta non divertenti.

  • no tom, non è la verità, ma la tua opinione - così come la mia è solo la mia opinione.
    cosa ha il sig. lofalk lo ha portato in giro? niente!
    i suoi suggerimenti erano inaccettabili per GM, che doveva essere chiaro anche in anticipo, dati i contratti validi.
    la sua attuale affermazione arriva in un momento in cui una nuova proposta è sul tavolo di gm, a cui ovviamente non c'è ancora risposta da gm. La risposta pubblicata ieri ha fatto riferimento a un suggerimento preliminare a mia conoscenza.
    il suggerimento non è suo e quindi si comporta come un ragazzino ...
    Quest'uomo è certamente tutt'altro che professionale e non ha idee realizzabili. Ha promesso ai cinesi tutto troppo presto e non ha potuto rispettare nessuno di loro perché i contratti sono solo contrari.
    ma una cosa è certa: lofalk guadagna un naso dorato a saab, non importa come finisce.
    in realtà lo vedo in modo diverso: al momento è il proprietario di saab e quindi ha naturalmente un interesse vitale per saab e anche in suo possesso. Questo è normale, tracciabile e logico, ed è grottesco dare la colpa a qualcuno per aver lottato per la sua proprietà.
    Come ci comporteremmo se volessimo disorientare noi stessi?

    • Caro Marcus,

      Sfortunatamente, non si tratta di chi ha fatto cosa. Nelle regole di ricostruzione si applicano. Questo deve seguire Lofalk e lo ha fatto anche negli ultimi mesi. Allo stesso modo, le sue mani sono legate, quindi attualmente ha poco margine di manovra. Deve staccarsi.
      Chiaramente, se vuoi una ricostruzione, accetti di avere un amministratore - che ha l'ultima parola. Anche Muller lo sapeva e lo voleva comunque.
      Quindi per favore non lamentarti, anche se ti capisco molto bene. Pactae sunt servanda.

    • Ciao Marcus,

      Sfortunatamente né io né tu né Tom conoscete la verità dietro l'intero teatro. Ci scambiamo solo le nostre opinioni e opinioni qui. Gran parte di questo è sfortunatamente basato sulla speculazione, perché tutti, tranne i comunicati stampa SWAN, sono solo notizie su SAAB nei media.

    • Ciao Marco,

      deve essere pienamente d'accordo con te, questo amministratore non ha nulla nella riga e perso nella completa ignoranza dei contratti solo tempo. Super cattivo per Saab.
      Ha anche colpito VM alla schiena. Se avesse sostenuto il suggerimento di VM in quel momento, potrebbe già essere asciutto, ma no, doveva offrire al cinese il 100% ...

      E come hai scritto: l'amministratore ottiene sempre il primo dei suoi soldi dalla massa fallimentare!

I commenti sono chiusi