Situazione Saab: il grande silenzio a Trollhättan

Ci siamo divertiti ieri troppo presto? Francamente, non lo so. La giornata è iniziata con un comunicato stampa di Saab. Continua la discussione con Youngman e una banca in Cina. Uscita incerta. E 'stato a 8: 15 io sono il mio primo appuntamento, e un preludio ad oggi Saab stampa in Svezia.

Il testo della stampa nell'originale:

Trollhättan, Svezia: Swedish Automobile NV (Swan) annuncia che è in discussione con Zhejiang Youngman Lotus Automobile Co. ltd. (Youngman) e una banca in Cina su una partecipazione azionaria in Swan. Saab Automobile paga i salari di novembre e continua la riorganizzazione. L'esito delle discussioni è ancora incerto. Qualsiasi transazione possibile sarebbe soggetta all'approvazione delle parti interessate.

Swan vuole tenere informato il mercato di eventuali sviluppi.

Poi venne Hans Hugenholtz. Hugen .. chi? Hans Hugenholtz è presidente del consiglio di sorveglianza di Swedish Automobile, ex Spyker. In una lettera al governo svedese, attacca acutamente Lofalk. Bene, quello che Lofalk non fa né Muller né il signor Hugenholtz. Ad un certo punto dovrebbe finalmente essere buono con le vanità offese. Perché, chi vuole la protezione statale della ricostruzione, deve anche accettare le loro regole. Inoltre, se hai scelto tu stesso l'amministratore.

In un'altra lettera, offre colloqui a Stoccolma con funzionari governativi sui cambiamenti nella struttura della proprietà.

Si prosegue. Victor Muller contatta Dagens Industri e chiarisce che non è la "Bank of China" il nuovo investitore Saab. Peccato, il rapporto Reuters di ieri sembrava molto buono e la potente "Bank of China" avrebbe dato a Saab un enorme vento favorevole. GM non vorrebbe scherzare con questo azionista. Sarebbe stato un sogno. Beh, è ​​"una banca dalla Cina", una qualsiasi.

Nel frattempo, è stato dopo 11: 00, il mio primo appuntamento e il rumor in Svezia hanno continuato a bollire. In breve, le notizie sul ticker che vorrebbe disporre del governo svedese Victor Muller vorrebbero e l'azienda non sarebbe d'accordo. Poco dopo 11: 00 PM proveniva dal diniego del Ministero dell'Economia.

Veniamo alla domanda GM. Gli americani sono d'accordo o no? La stampa svedese diffonde varie interpretazioni sull'argomento. Alcuni documenti sono alimentati dalla fazione di Victor Muller, altri da Guy Lofalk. A seconda della fonte di informazione, l'altro lato sembra male e io mi risparmierò questa slapstick.

Una valutazione è difficile, se non impossibile. L'informazione è troppo vaga. La lotta per il potere tra Muller e Lofalk continua secondo me. La cosa non è ancora finita e l'impressione di domenica inizialmente era ... sbagliata. I problemi non sono risolti, gli stipendi non sono garantiti e il futuro di Saab non è chiaro. I negoziati continuano e Saab sta finendo il tempo. Non bene.

Nulla si sa di Saab, ma niente di niente. È sospettosamente calmo, troppo calmo per i miei sentimenti. L'esperienza ci insegna che quando Trollhättan tace, di solito non c'è niente che gli piaccia.

Oggi all'ora di pranzo un ottimo amico mi ha chiesto davanti a un caffè se credo seriamente che Saab costruirà mai più automobili. "Certo che stanno di nuovo costruendo macchine", gli dissi. Spero di non sbagliarmi.

Testo: tom@saabblog.net

10 pensieri su "Situazione Saab: il grande silenzio a Trollhättan"

  • Ciao! Ho seguito questa discussione per un po 'di tempo e ho intenzione di acquistare domani una saab 9-5 bj 2,0 ttid 2011. La domanda è se questo sia saggio o no! ??? Sono un fan di Saab fan e guido uno Scania R500 V8 per lavoro! Si prega di avvisare ...

    • Guido un nuovo 9-5 e sono contento di possederne uno!
      Non so cosa porterà il futuro, ma è un piacere vedere e guidare la macchina ogni giorno.

  • Per precauzione, ho acquistato un nuovo 9-5 TiD. Adesso è fermo. GM sta cercando con tutti i mezzi di ostacolare o eliminare attivamente i concorrenti (se anche tu dovessi avere questa idea imbarazzante). Americani ...

  • Ciao a tutti
    Dico solo a tutto il gioco.

    Il gatto era già un par, nella borsa ma lei è solo così tanto tempo
    lì dentro finché il sacco non è davvero troppo.

    Per favore non arrabbiarti con me, ma chi compra un'azienda
    presto solo con il nome. Saab esiste e niente di più
    proprio da allora, GM e VM hanno presto venduto tutto.

    O compri un'auto senza un motore.
    Scusa ma non posso e non mi piace più.

    Credo che dovrò cercare un'altra marca
    Dico solo che il mio cuore per Saab sta sanguinando.

    Sleepin Beautis

  • Bene, l'intera cosa infastidisce avanti e indietro, penso che tutti pensiamo ...

    L'unica cosa a cui sto pensando ora è la fine di questa settimana per quanto riguarda i salari di novembre ...
    Se si ferma o se cade ... penso che entro la fine di questa settimana si deciderà se GM sarà 'gentile' e dirà di sì o no ... non voglio nemmeno immaginare come andrà il mio fine settimana quando avrò un no da leggere qui ... Allora Tom, fai uno sforzo! 😉
    Inoltre, ho un appuntamento per il workshop a Francoforte alla fine della settimana, quindi la tensione è in aumento ...

    Il fallimento sarebbe tragico ...

    Non voglio essere in grado di dire dopo: "Ho avuto il mio primo SAAB quando avevo 19 anni, mi sarebbe piaciuto comprarne uno di nuovo, ma poi non c'era più".

    • Sono nella stessa situazione 😉 Solo mi sono trattato del mio quando avevo 18 anni e non voglio nemmeno cambiare ... Le auto sono veicoli di carattere reale: SAAB non ne approva alcuni, ma SAAB si adatta anche a queste poche percentuali ^^

  • Lentamente questo "su e giù, o di nuovo su (?) ... Oh no, è di nuovo verso il pozzo" quindi sul puntatore ...
    È tempo di buone notizie. Idealmente sotto forma di una firma di GM ...

  • Grande teatro o voci deliberatamente disperse? Lo ed ecco, la quota SWAN sale e ad Amsterdam oggi perdono 3.8 milioni di azioni sono scambiate.

  • Pensavo fosse una soluzione concertata? Niente di nuovo. Tutto ciò suona come chi è la colpa. Peccato.

  • In realtà, è davvero ora che il gruppo GM abbia la sua mostarda.

    Penso che sia qui che si trovano i veri indicatori di SAAB - e lo fanno da oltre 20 anni (compresi i primi 10 anni in cui questa azienda era inizialmente solo un azionista del 50%).

    A Detroit si dovrebbe ora sforzarsi di sbarazzarsi del periodo di cattiva paternità con un breve e secco "Sì" e almeno consentire all'ex figlia di avere un buon futuro. Perché interpretare sempre il cattivo patrigno lentamente ma sicuramente risulta male.

    Saluti da parte di HH

    Joachim

I commenti sono chiusi