Saab News: ultime notizie da Stoccolma e nuove da Antonov

Poiché la stampa svedese è silenziosa, prendo il telefono quasi tutti i giorni e chiamo a Stoccolma. Le negoziazioni Saab sono tenute a porte chiuse. Almeno da quando è stata chiusa una certa perdita. Attualmente, i negoziati stanno procedendo molto intensamente sui dettagli, perché la prima dichiarazione di intenti non vincolante è scaduta ieri.

Tuttavia, ciò non influisce sulla questione, perché la vendita e la ricostruzione continuano. Il nuovo accordo dovrebbe essere, per così dire, "a tenuta stagna", in modo da poter essere convertito in un contratto definitivo di vendita. Ciò richiede tempo e molto lavoro meticoloso e dettagliato. Penso che il programma potrebbe essere traballante. Tuttavia, tutto va bene per Saab, nessun pericolo. L'ho sentito molto chiaramente oggi. Maggiori dettagli seguiranno (possibilmente) non appena le informazioni saranno disponibili.

Ricordiamo Vladimir Antonov. L'uomo che la BCE come azionista di Saab ha respinto perché la Banca nazionale di Lituania considerava la sua banca come, beh, tremante? Antonov aveva concesso un prestito a una società russa che si era precedentemente schiantata in tutte le banche. Non andava bene. C'erano anche altre accuse e strane offerte di borsa.

Ora è successo. Vladimir Antonov sta passando una brutta giornata oggi. La Banca nazionale lituana ha incassato la banca di Antonov "Snoras". Quindi posto sotto amministrazione controllata. Troppi crediti inesigibili. Lars Carlström, portavoce di Antonov, ha detto che sono stati "... presi alla sprovvista ..."

Forse la banca lussemburghese aveva ragione, dopotutto? Antonov non sarebbe stato la soluzione ai problemi di Saab ma sarebbe diventato lui stesso un problema a medio termine? Qualunque cosa. Domani è un nuovo giorno e la vita va avanti. Anche per Vladimir Antonov.

Testo: tom@saabblog.net

3 pensieri su "Saab News: ultime notizie da Stoccolma e nuove da Antonov"

  • vuoto

    Cito la massimizzazione del profitto della casa madre a favore degli azionisti negli Stati Uniti
    Tuttavia, Opel, che a Rüsselsheim è anche un centro di sviluppo per
    GM opera in tutto il mondo e ne è gravata e le licenze si trovano a Detroit

  • vuoto

    Ciao Tom,

    ad un altro dei tuoi post che avevo posto la seguente domanda (che significa): licenze Se il corpo (design) della corrente 9-5 sotto il da acquisire per il quale la General Motors in precedenza serrature? Per una risposta saremo grati qui nel piccolo round SAAB ad Amburgo.

    Il nostro "ulteriore motivo" è che se il design è liberamente disponibile, il 9-5 con una "lavorazione interna" leggermente diversa potrebbe diventare un "riempitivo" vendibile fino allo sviluppo in serie dei modelli Phoenix - il vantaggio sarebbe che qui a almeno l'aspetto / il design che è già stato impresso (che era molto popolare tra molti acquirenti) potrebbe essere inizialmente mantenuto.

    Certamente, questo sarebbe interessante solo se GM persiste in questa strana politica di blocco.

    Saluti dalla città anseatica di Amburgo

    • vuoto

      Ehi, Joachim,

      tutte le attuali Saab 9-5 sono prodotti con licenza. Per quanto strano sia. Lo sviluppo di 9-5 e 9-4x è stato pagato da Saab, oppure Saab è stato addebitato in tempi GM. Tuttavia, i contratti sono stati formulati in modo tale che questi prodotti siano licenze. Perché lo sanno solo quelli che erano al tavolo delle trattative.

I commenti sono chiusi