Località Saab Svezia: aggiornamento sulla situazione ...

Aggiornamento: 15: 07

Un breve aggiornamento sulla situazione attuale in Svezia. Penso che dovremmo sentire i suoni positivi della situazione. L'amministratore, Guy Lofalk, ha presentato oggi una richiesta di demolizione di 10.00 Watch. Vede che il piano precedente non è più praticabile e propone ai creditori una completa acquisizione di Saab da parte di Youngman e Pang Da. Con gli investitori cinesi, Lofalk vede il finanziamento garantito a lungo termine.

Saab, o il proprietario Swedish Automobile, è contro il piano e vorrebbe ricordare Lofalk come amministratore. Il tribunale ora sentirà i creditori, riceverà una dichiarazione da Saab e deciderà di conseguenza. Non oggi e sembra certo che la ricostruzione di 31. Ottobre è continuato.

Prendendo il controllo di Lotus Youngman e Pang Da Saab Automobile completamente, la posizione di Trollhättan è ancora al sicuro. Perché i diritti sui marchi sono strettamente intrecciati con Trollhättan. Sia che il piano di Muller con un hedge fund americano sia l'alternativa migliore, tutti dovrebbero decidere da soli.

La prossima settimana andremo a poker in Svezia. Il fatto che la sopravvivenza di Saab con i cinesi per l'amministratore sia considerata sicura, abbiamo buone possibilità in futuro di vedere le auto da Trollhättan. Anche se la strada sarà un po 'sconnessa.

Un breve aggiornamento, mi ha appena detto un amico di Stoccolma. Lofalk sarà a Pechino la prossima settimana e avrà un appuntamento con la NDRC attraverso l'ambasciata svedese.

Non siamo tutti banche d'investimento o proprietari di fondi hedge. Almeno nessuno ha ancora ge. Quindi dovremmo concentrarci su ciò che conta davvero per le prossime settimane.

Guardiamo i nuovi prodotti Trollhättan. Ci sono, dovremmo considerare, modelli di pre-produzione esclusivi presentati a noi Saab Germania. Ma come fan e autista Saab possiamo formarci un'opinione sul futuro e sui nuovi prodotti del nostro marchio.

Perché è questo il punto. Niente chiacchiere, niente speculazioni. Auto dalla Svezia, che dovrebbero contare per noi.

Testo: tom@saabblog.net

12 pensieri su "Località Saab Svezia: aggiornamento sulla situazione ..."

  • Non capisco del tutto che alcuni qui preferiscano avere un hedge fund come proprietario.
    Per loro, è stato e non riguarda mai l'azienda e i suoi prodotti, ma solo circa
    i maggiori profitti possibili. Per quanto riguarda SAAB, ciò porterebbe inevitabilmente a una rottura e
    Ne risulterà la vendita delle parti redditizie.

  • vuoto

    ciao tom
    una domanda molto pratica:
    accettato l'acquisto cinese, concesso dall'amministratore,
    Saab up,
    Allora gli ordini sono finalmente eseguiti o scaduti?

    saluti da

    Carlson

  • vuoto

    Sono solo, sono sicuro che hai ragione, non è questo il punto.
    anche lui avrà bisogno e troverà i finanzieri quando l'inizio avrà successo di nuovo.

    In qualità di azienda cinese al 100%, la saab non è necessaria in Europa e nemmeno negli Stati Uniti.
    cosa rende speciale Saab? non sono solo le macchine, ma solo la differenza, compresa l'origine scandinava.
    Se questo spettacolo dovesse avere successo qui per i cinesi, venderò il mio nuovo saab, perché sono sempre decente, non denaro e non tutti i difetti con il global non sono giustificabili.
    Che tipo di pensiero è quello? è necessario e quindi i mezzi non contano?
    non con me.

    • vuoto

      Ciao Marcus!

      Negli ultimi mesi (e in realtà già quando la collaborazione con GM è stata interrotta) nessuna società finanziariamente forte ha osato davvero - anche adesso in realtà ci sono solo le società cinesi. Questi sono sicuri di fornire un concetto migliore di GM.

      Alla Volvo le cose stanno andando piuttosto bene tranne che per la produzione decappottabile interrotta. Finora VM non ha molto da offrire a parte le sue discutibili società, anche se originariamente ha coinvolto i cinesi. Uno dovrebbe tenerlo a mente.

      Il fatto che ora vogliano assumere il timone non è il buon modo inglese, ma a mio parere ha più vantaggi che svantaggi. Per la comunità SAAB, è semplicemente di grande importanza che siano disponibili risorse finanziarie sufficienti - solo con questo, come è noto, si può davvero ottenere qualcosa. A mio parere, la parte cinese mostrerebbe anche abilità per quanto riguarda i siti di produzione - Trollhättan lo manterrebbe sicuramente. Questo è l'unico modo per continuare a utilizzare il nome SAAB in futuro e mantenere così l'origine scandinava in un modo che promuove le vendite.

      DR

  • vuoto

    la salvezza di saab non risiede certamente in un'acquisizione al 100% da parte dei cinesi. i loro obiettivi a lungo termine sono troppo poco chiari per quello - non lo vediamo neanche in Volvo.
    a vm è un saab-man con tutto il cuore e saab è come poche altre marche, altamente contantional.
    per me, il fatto è: il mio nuovo 9-5 sarà il mio ultimo saab, se i cinesi dovessero fare il tour di sinistra.
    non ha fatto il pazzo come nessun altro, ha commesso degli errori, ma non se lo meritava.
    Per me, un hedge fund con una persona coinvolta è molto più di una buona cosa dell'altra opzione.
    un ragazzo lafok ha fatto il suo lavoro, come molti altri - un certo ragazzo non gioca un ruolo qui, e nemmeno le emozioni.
    Saab senza emtions? inimmaginabile e molto semplice: inutile!

    • vuoto

      I produttori di automobili rappresentati in tutto il mondo sono soggetti a una pressione concorrenziale molto elevata e sono costretti a "ululare ai lupi" - i potenziali acquirenti / acquirenti si aspettano semplicemente nuovi modelli su base regolare.

      Ciò richiede enormi depositi finanziari che Muller e i suoi "investitori" non possono effettuare a lungo termine: i muscoli finanziari sono semplicemente troppo deboli.

      È solo un dato di fatto che le grandi compagnie cinesi hanno un enorme potere finanziario.
      Youngman-Lotus è uno di questi giganti: se vuoi gestire finanziariamente in futuro, non c'è modo di aggirarlo. Tutti gli altri donatori raccolti finora semplicemente non offrono una prospettiva a lungo termine e sono quindi inadatti a mantenere a galla un'azienda con quasi 4000 dipendenti. Anche VM dovrebbe vederlo: SAAB è di alcune dimensioni troppo grande per i suoi piani.

      Saluti dallo Schleswig-Holstein
      Julie

  • vuoto

    Una società che non può più pagare i propri debiti alla fine appartiene ai creditori. L'amministratore o, nel caso peggiore, l'amministratore dell'insolvenza lavora in parte per i creditori. A seconda del quadro giuridico, un amministratore di insolvenza deve presentare la vendita di beni (Saab è in effetti un asset automobilistico svedese) ai creditori o al tribunale che lo ha nominato. È anche ipotizzabile che l'amministratore presenti un piano completo per la bancarotta di SWAN e la vendita di Saab su richiesta di porre fine alla ricostruzione, che viene poi concessa in un'unica soluzione dal tribunale. Tuttavia, la procedura esatta dipende dal quadro giuridico in Svezia.

  • vuoto

    Chi decide: in realtà Guy Lofalk.
    VM ha un enorme problema, può solo offrire finanziamenti a breve termine (questo vale anche per l'hedge fund americano), ma in nessun modo può garantire il futuro di Saab. Apparentemente VM ha un piano diverso per il quale ha bisogno di più tempo che non ha e cerca di guadagnare tempo con finanziamenti a breve termine. Guy Lofalk, d'altra parte, ha attualmente le carte migliori da vendere ai cinesi e, come amministratore della ricostruzione, ha anche il diritto di riprodurle.

    Ciò che è meglio per Saab alla lunga è difficile da giudicare in quanto i piani di VM non sono realmente al tavolo, ma gli hedge fund sono un pericoloso finanziere. Questo riguarda principalmente l'ottimizzazione del profitto e non la salvezza di un marchio; e come ti sbarazzi dei fantasmi che hai chiamato?

    La vendita al cinese comporta il rischio che la produzione prima o poi in Cina e non in Svezia, che SAAB prenderà il mio parere per l'identità e non aiuterebbe i lavoratori Trollhatten sul lato opposto. Ma è possibile, dimostra Volvo.

    Se dovessi scegliere, preferirei comunque i cinesi, ma solo a condizione che continui a essere prodotto a Trollhätten.

  • vuoto

    Ciao gente
    Chi decide finalmente la vendita di saab agli investitori cinesi o americani?
    Saluto

  • vuoto

    L'olandese ha perso. Anche se i cinesi saranno completamente responsabili di Saab, ci sono pochissime persone che fanno auto e nessun speculatore finanziario. Quindi, finalmente la pace entra in gioco, e Volvo è così lontana sotto il dominio cinese, quindi non così male. Vedo la cosa positivamente.

    • vuoto

      Si può solo sperare che "dietro le quinte" i punti essenziali tra Lofalk e parte cinese - compresa l'amministrazione locale (come è noto, l'approvazione finale è ancora in attesa) - siano stati adeguatamente chiariti.

      Se tutto questo è nei famosi "panni asciutti", Muller sarebbe effettivamente escluso. Ma avrebbe ancora il suo altro giocattolo - secondo i rapporti, continuerà a funzionare come capo alla Spyker.

      Se tutto risultasse come ora ipotizzato per le automobili SAAB, Lofalk sarebbe persino un vero colpo di fortuna: lo spettro sarebbe finalmente finito!

      Joachim

    • vuoto

      Sono totalmente d'accordo. L'intero avanti e indietro e i vari piani a metà A, B, C, D non funzionano a lungo termine. Non puoi guidare un marchio automobilistico verso il successo che afferma di essere onesto e diretto.

I commenti sono chiusi