Saab News: Ieri in revisione

Ieri, dopo aver trascorso una giornata molto lunga in un villaggio del Nord dell'Assia molto noioso con una modesta connessione internet, sono tornato adesso. Anche il cibo era molto modesto, che non è tipico del paese. L'autostrada era vuota durante la notte, così potevo almeno scacciare la nostra caccia Saab 9-3, che era un piccolo compenso per la giornata.

In Svezia, ieri, era poco rilevante. L'unione dell'Unione ha ritirato la petizione di fallimento contro Saab Automobile e Saab Tools AB a Vänersborg lunedì, lasciando solo la petizione di Takata Petri alla corte locale. Dopo tutto, ancora una volta è un passo nella giusta direzione.

Oggi le persone a Trollhättan scrivono di un concessionario di auto chiamato "Tovek", che mi è sconosciuto e che vende Volkswagen a Saab City. Sempre più clienti Saab stanno trovando la loro strada verso VW, il che è un effetto della crisi e dell'intelligente politica di modello dell'azienda con sede a Wolfsburg. Perché in Svezia ci sono stati deliziosi motori turbo di VW che funzionano con E2011 dal 85.

Non esiste qui nel paese ed è un vero peccato. In Germania l'attenzione è ancora sull'"energia fossile", in Scandinavia le Flexi Fuel Passat vengono strappate dalle mani dei concessionari. Non c'è da stupirsi, la VW Passat è al terzo posto nelle immatricolazioni e la Volvo V3 può sentire il respiro del Wolfsburg sul collo.

Quindi è il momento di mettere i nastri a Trollhättan. Molti fan e autisti mi chiedono quando inizia la produzione. Posso solo indovinare. Con un po 'di fortuna vedremo le band correre a dicembre. Più realistico per me è il 2. KW 2012, perché i fornitori hanno anche le vacanze di Natale.

Le brutte notizie per la regione di Trollhättan sono arrivate ieri da Volvo. Lo stabilimento di Uddevalla sarà chiuso nel 2013. Nella fabbrica, una joint venture tra Pininfarina e Volvo, costruita nel 1989 con molto sostegno del governo, viene costruita la decappottabile Volvo "tetto di lamiera". Lo stabilimento è occupato solo al 65% e Volvo ha annullato il contratto con Pininfarina. Tutti i 600 dipendenti si trasferiranno in altri stabilimenti. La casa automobilistica di Göteborg sta attualmente soffrendo di difficoltà di vendita negli Stati Uniti e sta cercando di risparmiare sui costi ove possibile.

Per la regione, con un'alta disoccupazione non ci sono buone notizie. Il più importante è che i camini fumano a Saab.

Testo: tom@saabblog.net

12 pensieri su "Saab News: Ieri in revisione"

  • vuoto

    sembra quasi che tu mi stia dicendo cosa ho fatto durante il fine settimana ...

    Se l'avessi saputo, avresti potuto lasciare un saab 😀

    • vuoto

      Ciao Max,

      stato nell'Assia settentrionale? Nella zona di Ahlsfeld… ..? Non ho visto una Saab - c'era solo la mia 🙁

      • vuoto

        Ehi, oh, ero ancora più settentrionale, ero a Kassel e avevo un noioso weekend con una connessione internet lenta

        Ho visto 4, ma non il tuo = (

        Ho persino visto esattamente come il mio, lo stesso colore, la stessa pelle, ecc. Era divertente 😀

  • vuoto

    Ciao Tom

    Che succede con le azioni svedesi di Autobile?

    Saluti Tini

    • vuoto

      Hey Tini, niente panico. Non è successo niente. C'è anche un breve articolo non appena ho la mia scrivania sotto controllo.

      saluto Tom

  • vuoto

    Personalmente, questo può succedere a me nel sud dell'Assia, ma in anticipo - chi vuole entrare nel Saab-Club, nell'Assia settentrionale e orientale?

  • vuoto

    Ciao Tom!

    Prima di tutto, leggo (e tremo) qui per un bel po 'di tempo ogni giorno e vorrei congratularmi con te per l'ottimo blog!
    Quello che mi manca attualmente è una conferma ufficiale del pagamento 70 Mio di Youngman per la licenza Phoenix. Il denaro doveva arrivare a Saab la settimana scorsa, ma poi è diventato molto tranquillo sull'argomento. Sai qualcosa di nuovo?

    • vuoto

      ... mi sono chiesto di recente ... il pagamento dovrebbe avvenire la scorsa settimana. La ricompensa del ladro di settembre è in pericolo?

      • vuoto

        Sono già pagati. 🙂

  • vuoto

    L'Assia del Nord è bellissima e so che ci sono almeno 2Sabine !!!
    Saluti

    • vuoto

      Hej Matthias,

      Esatto, conosco molti bei posti nell'Assia settentrionale e (effettivamente) mi piace essere lì. Il fatto che ci siano almeno due Saabine rende le cose ancora migliori 😉. Il luogo in cui mi trovavo ieri è stato sfortunato e - per salvare l'onore dell'Assia settentrionale - un'eccezione assoluta!

      Saluti

      Tom

  • vuoto

    uddevalla non ha davvero fortuna con la fabbrica di volvo. è stato chiuso più volte e le sue conseguenze sono state visibili ovunque in uddevalla. negli ultimi anni uddevalla ha catturato qualcosa di nuovo e ora quello.
    speriamo ci sarà un altro soccorritore.

I commenti sono chiusi