Saab Svezia: gli stipendi per i dipendenti sono in arrivo

Per i dipendenti Saab, il processo di ricostruzione sta lentamente migliorando la situazione. I salari di agosto stanno arrivando. La paga per settembre seguirà quando l'agenzia avrà iniziato a lavorare. Saab ha ora confermato che ogni processo operativo viene esaminato e che si cerca un nuovo CEO. Victor Muller rinuncerà a questa posizione, che non amava particolarmente sostenere - solo fuori dalla situazione - e dove pensa che ci siano candidati migliori.

Cos'altro c'è in Svezia? I nostri migliori amici di Dagens Industri hanno elencato le promesse non mantenute di Victor Muller. Muller viene chiamato "Hans Löften", che probabilmente può essere tradotto da chiunque. Ok, non sono un fan di Victor Muller, ma DI mi piace ancora meno. L'elenco è straordinariamente lungo, a cominciare dai dati sulla produzione, le promesse di profitto e la partecipazione dei dipendenti e così via...

Ma, scusa a Dagens Industri, questa è la neve dello scorso inverno, ora parla del futuro. Il, quindi il foglio di Göteborg sembra male, perché l'ingresso dei cinesi è incerto. L'eccesso di capacità nel mercato automobilistico in Cina è citato come prova di ciò. Anche questa è una storia molto antica, l'abbiamo scritta in primavera.

Da allora, Saab ha preso i primi due ostacoli della burocrazia. Quindi nessuna ragione per non sembrare ottimista nelle prossime quattro settimane. Anche se la ricostruzione si alza e cade con l'ingresso dalla Cina, ma se nei prossimi giorni arrivano i canoni sui conti Saab, la fiducia aumenta in ogni caso.

La storia del Saab Museum mi è stata in qualche modo molto vicina ieri. Quindi non riesco a capire bene l'azione e ho pensato che gli svedesi siano più attenti con le proprie risorse culturali. Ma durante la ricostruzione le macchine sono al sicuro. Va bene Steven Wade ha scritto un articolo su Inside Saab, che assicura che non ci saranno ulteriori azioni di Kronofogden.

Il nostro prossimo appuntamento, che sarà importante, è 26. Settembre. Ci dovrebbe essere 70 Million € disponibile da Youngman. Il successo della ricostruzione dipende da questi fondi liquidi.

Ora siamo sulla strada giusta, ma non ancora al sicuro. Il futuro di Saab sembra migliore di una settimana fa. Come sempre Incrociamo le dita!

Testo: tom@saabblog.net

2 pensieri su "Saab Svezia: gli stipendi per i dipendenti sono in arrivo"

  • Quindi penso che Youngman e Pang Da abbiano la burocrazia a Pechino sotto controllo e
    Pechino darà il via libera. Ma ci sono solo funzionari a Pechino ... e lo sono
    (lentamente) (ricordando sempre che Youngman e Pang Da hanno sempre parlato
    che sarà ottobre fino a quando Pechino non avrà il via libera)

  • Ciao Tom!

    Il presupposto che la ricostruzione nei tuoi occhi funzionerebbe solo con l'ingresso del cinese, quindi non dovresti essere una soluzione esclusiva nella stanza.

    Se, contrariamente alle aspettative, la burocrazia in Cina ha ancora punti di vista diversi da Youngman-Lotus e Pang Da, un'altra soluzione dovrebbe essere trovata il prima possibile - che ovviamente non può essere chiamata bancarotta (nemmeno quella sarebbe una soluzione)!

    Un cosiddetto piano di emergenza è semplicemente d'obbligo: se questo spiacevole scenario si verificasse nonostante i buoni segnali dalla Cina, il periodo di ricostruzione, che può essere esteso se necessario, dovrebbe essere un vantaggio: le persone con molti soldi in cassa rimarrebbero comunque in grado di farlo in altre parti del mondo dare mondo. Come si suol dire: "Deve solo essere quello giusto".

    Saluti dalla città anseatica di Amburgo e un bel fine settimana a tutti i partecipanti al blog

    Joachim

I commenti sono chiusi