Convoglio IAA Saab: le proposte progettuali vincenti

Il vincitore: Proposta di Wolfgang Saab 9-5 "Saluti dalla Svezia"
Il vincitore: Proposta di Wolfgang Saab 9-5 "Saluti dalla Svezia"

Il convoglio IAA di Francoforte è stato cancellato. Allo stesso modo dello spettacolo Saab IAA alternativo, entrambi sono stati sopraffatti dagli eventi in Svezia. Questo articolo è stato scritto prima degli eventi drammatici di questa settimana e ho deciso di pubblicarlo. Perché dalla comunità Saab è venuto così tanto impegno, che non dovrebbe essere dimenticato. Il testo dell'articolo:

A volte l'equipaggio di Saab Germany non deve invidiare il loro lavoro. Un sacco di buoni suggerimenti per la progettazione della Community Saab 9-5 è arrivato in breve tempo e il processo decisionale è stato difficile. Jan-Philipp Schumacher, Country Manager di Saab, era visibilmente entusiasta quando ha visto la selezione.

Per lui, è una chiara dichiarazione della comunità Saab che sostiene il tuo marchio. "Con fan così impegnati, non c'è dubbio che Saab avrà un buon futuro in Germania", ha detto durante la revisione delle proposte. Il direttore del marketing Henrik Claesson ha aggiunto: "... possiamo sentire che molti fan sono lì con molto cuore. Questo non ci rende la selezione più facile”.

Positivo per Saab è stato comunque il feedback e mi dà anche un'idea di cosa sarebbe possibile in Germania per il nostro marchio scandinavo.

Dopo un'intensa consultazione, i vincitori sono stati determinati. Per me, il vero vincitore è senza dubbio il marchio Saab. Come già indicato, Saab ha donato tre premi, Henrik Claesson ha commentato che "in realtà ogni mittente merita un premio".

Primo posto: Wolfgang Gilde di Amburgo con il suo suggerimento “Saluti dalla Svezia”.

Al secondo posto: Ulrich Beitel di Monaco con il suo slogan: "SAAB - Piacere di guida in svedese".

Su 3: André Braß di Unna con lo slogan: Qualità! Sicurezza! Disegno! Fun! Saab!

Uno dei miei piacevoli compiti di blogger è stato quello di portare la buona notizia ai vincitori.

Ulrich Beitel, è stato un convinto pilota Saab e tifoso della Svezia per molti anni, è stato molto contento della buona notizia. Era ancora più contento della vivace partecipazione alla competizione, che considera un buon segno per il suo marchio preferito.

Grazie, Ulrich, non c'è altro da aggiungere.

Testo: tom@saabblog.net