Saab Automobile: cosa possiamo imparare da Tim Colbeck

Aggiornamento: 12: 27

Tim Colbeck è stato a capo di Saab USA da maggio. Prima, era, se ricordo bene, Subaru. Così, quando si unì a Saab, fu colpito dalla crisi con tutta la sua forza. Tuttavia, fa un ottimo lavoro. O forse è per questo?

Ieri ha parlato della macchina da stampa americana su Saab, la gamma di modelli e la futura Saab 2013 arriverà. Il suo messaggio più importante era relativamente semplice. Il successore di 9-3 potrebbe ottenere un nuovo nome. Orientato alla storia di Saab. Il risultato?

La stampa americana scrive di Saab. Con un leggero tocco di crisi, ma ciao, siamo ancora qui e vogliamo costruire grandi macchine. Quindi leggi su Motor Trend, Motor Authority, egm Car Tech, Car Scoop e altre pubblicazioni. Il messaggio per il cliente è "Ehi, una grande, nuova Saab sta arrivando nel 2013 - con un nuovo nome".

Ottimo, signor Colbeck.

Trollhättan potrebbe imparare da esso. Un buon PR è importante in tempi di crisi. Ieri - Trollhättan - Riunione della direzione con i sindacati. Cosa avrebbe potuto fare una conferenza stampa congiunta sui media svedesi? Victor Muller e i sindacalisti insieme in TV4 Väst con il messaggio "Ci fidiamo di Victor Muller, ci fidiamo di Saab, abbi pazienza, superiamo la crisi".

Cosa è successo? Niente. Muller davanti alla telecamera? Nessuno. Invece, nuove voci di fallimento si sono diffuse attraverso la stampa. Peccato. Occasioni mancate. Ancora una volta

Nota, una cattiva stampa ha successo solo se si consente questa mancanza della propria presenza sui media. E non sempre devono essere i grandi, importanti messaggi. Anche i piccoli dettagli possono fare molto.

Suggerimento per la Svezia. Se chiami Tim Colbeck. Puoi imparare molto da questo.

Aggiornamento: buone notizie dalla Svezia? Forse. I nostri amici di Saabsunited riferiscono che i lavoratori di 22.08.11 stanno tornando al lavoro. Se Tim è un ottimista della carriera o se ha ragione, non lo sappiamo. Sarebbe carino

Testo: tom@saabblog.net

3 pensieri su "Saab Automobile: cosa possiamo imparare da Tim Colbeck"

  • Cosa mi viene in mente oggi ...

    Penso che l'attuale denominazione "acustica" sia molto buona.
    E grazie a 1, 3, 4, 5, 6, 7, ecc ... le diverse classi possono essere ben descritte e definite (simili ad Audi).

    Quello che non trovo così carino, però, è la presentazione "tecnicamente" diversa
    - nuovo "high" cinque ... viene mostrato sulle auto, nelle pubblicità, ecc.
    - nove cinque ... è per lo più pronunciato
    - nove "meno" cinque è per lo più scritto
    (la x per trazione posteriore d'altra parte comprende quasi tutti oggi)

    Il confuso certo o l'altro acquirente medio di automobili (specialmente nelle ricerche su Internet) ... e non crea un aspetto coerente dei tipi in immagine / font / parola ... che mi sembra un peccato.

    Se dovessi semplicemente scrivere il nome insieme, per molti sarebbe sicuramente solo Saab "novantacinque", "novantatre", ecc. Hmmm... neanche così carino, vero?

    Saab 99, 900 e 9000 Ho trovato particolarmente simpatico "allora"! Ma penso che non si adatti così bene oggi (tra l'altro a causa dei diversi tipi e dei nuovi modelli che ci si può aspettare. Quale sarebbe il 9-4x? Una Saab 90000x?)

  • vuoto

    ... e ho deciso di acquistare più azioni oggi. Chi non risica non rosica.

  • vuoto

    Cara comunità Saab,

    Dopo un'attenta considerazione, ho deciso di aspettare e dare una possibilità a Saab. Non possiamo arrenderci prima del tempo. Sto aspettando la nuova station wagon 9-5. Dopo tre Saab 9-5 di fila, è troppo difficile cambiare il marchio.

    Saluto Andre

I commenti sono chiusi