Gli stipendi di Saab sono pagati, GEM, il nuovo blogger Saab

Gli stipendi di 1600 nell'Unione organizzati dipendenti di Saab saranno pagati domani. Questo è stato segnalato dal sindacato. Saab ha ancora una volta scavalcato una scogliera prima che il naufragio minacciasse.

Il GEM Investment Fund ha iniziato oggi a vendere 5 milioni di nuove azioni sul mercato. La voce di un investitore americano non è stata sgradita, lo stock ha alle spalle un giorno turbolento.

Dal prezzo di partenza, che si attestava a 1.19, il prezzo delle azioni è salito a 1.72 e ha imbrattato salti turbolenti fino a 1.12 €. Il commercio è stato temporaneamente interrotto dai sistemi di sicurezza automatizzati, ma questo ha più a che fare con lo sviluppo delle borse mondiali. Al 18:33 il prezzo era di nuovo a € 1.50, e di quasi 3,8 milioni parti sono stati scambiati oggi. Chi beneficia maggiormente di questi salti di prezzo? Hmm 😉

Con 5 milioni di azioni si ha più del 10% delle azioni automobilistiche svedesi, che tutti possono acquistare. Anche Vladimir Antonov, dove la stampa svedese vede di nuovo un problema. Per i cambiamenti nella struttura della proprietà che superano 10% devono essere segnalati e approvati alla BEI e al governo. Supponendo che Antonov acquisti, probabilmente investirà attraverso molte delle sue società e quindi rimarrà sotto l'ostacolo 10%. O?

Resta alla fine della giornata una domanda: cosa succede all'investitore americano? Una speculazione abilmente lanciata, o ha un background reale? Ad ogni modo, Muller, contattato oggi dalla Reuters, ha rifiutato di commentare.

I blogger di Saab United Till da Monaco di Baviera la sua nuova Saab. Con il motore 1.8t, che non è una cattiva scelta. Finché, se sono correttamente informato, anche 9-3 volte una Saab. I blogger tedeschi sono apparentemente buoni clienti Saab. Due nuove Saab in 4 settimane. RedJ, anche un collega blogger tedesco Saabsunited, è ancora in attesa per il suo 9-3 Griffin. Congratulazioni a Munich Till - e sempre abbastanza pressione di sovralimentazione!

Testo: tom@saabblog.net