Thriller poliziesco Saab: Il fondo Gemini….

Pianta di Saab Trollhättan
Pianta di Saab Trollhättan

La storia di Saab non è per i deboli di cuore. Ieri, Saab ha smesso di pagare gli stipendi per i dipendenti, dopo di che sono stati pagati i salari dei lavoratori. Il Fondo Gemini con base a Bahini è responsabile per la chiusura del pagamento.

I fondi saldamente impegnati non sono fluiti. Piccante è il fatto che il Gemini Fond sia attribuito a Vladimir Antonov. Dico deliberatamente attribuito, poiché la struttura proprietaria di queste società è incerta, non sono disponibili informazioni esatte. La stampa svedese, come sempre al primo posto Dagens Industri, nomina Antonov come proprietario o in uno stretto rapporto. Le preoccupazioni legali sono citate come motivo della mancanza di fondi. Un'altra domanda esplosiva è dove sono finiti i soldi della vendita di Spyker. Secondo le nostre informazioni, neanche lì è stato pagato nulla.

Il capo della Saab Victor Muller è negli Stati Uniti sulla strada per raccogliere fondi. Anche un incontro tra Saab, Pang Da e Youngman è la settimana del piano.

Bene. Vediamo come si evolve il giorno.

Testo: tom@saabblog.net

7 pensieri su "Thriller poliziesco Saab: Il fondo Gemini…."

  • vuoto

    È così che va. Nel caso pessimale, i soldi finti sono andati. Nel migliore dei casi posso andare in vacanza con la vincita (potrebbero venire anche moglie e figli ...)

  • vuoto

    Per investire in un'azienda che si trova in una situazione così ristretta -> allora l'investimento deve essere puro denaro virtuale e non ferire se perso.

    PS:
    Ho anche quote di vari "saccheggiati mortali"

  • vuoto

    Non preoccuparti, l'importo era molto gestibile. È prevista una perdita totale sia in termini di contabilità che di concezione. Neanche io sono un suicida ...

  • vuoto

    Molto coraggioso, penso

    Vendere tutto ciò che può ancora essere venduto e poi pagare lo stipendio, non può andare bene. Non vedo ancora l'inizio della produzione ...

    La speranza è l'ultima a morire….

    Saluto Frank

  • vuoto

    Coraggioso, coraggioso,

    Credo anche nel marchio, ma non nel management ... 🙁

  • vuoto

    Ho comprato azioni ieri perché credo nel marchio ...

  • vuoto

    Ciao,

    "Niente succede senza muschio" -> finché il consiglio riceve i suoi soldi, non importa cosa ottengono i dipendenti.
    Ironia a parte, il concetto finanziario di Saab è molto difficile da capire.

I commenti sono chiusi