Saab News Svezia: le buone cattive notizie

Saab Trollhattan
Saab Trollhattan

Alla fine di giugno, i casi di 80 sono stati registrati presso Kronofogden a Udevalla per quanto riguarda Saab. Attualmente, il numero dei creditori 90 è aumentato rispetto al costruttore automobilistico. Tuttavia, non sono state avanzate richieste di risarcimento nei giorni scorsi. Il più grande creditore registrato è il fornitore IAC Group Sweden con 44 milioni di corone.

Finora, e questa è la buona notizia, nessuno di questi casi è stato archiviato per far rispettare l'imposizione contro la casa automobilistica Trollhättan. La portavoce della corte, Christina Lindberg, ha dichiarato alla stampa. I creditori sono ovviamente interessati solo a riconoscere la legittimità delle affermazioni.

I fornitori stanno aspettando. Si stanno preparando per il caso peggiore, ma non hanno cancellato Saab. Aspettano, come noi, curiosi di sapere cosa succede in Svezia ad agosto.

Per tutta la tragedia, questa è una buona notizia. Perché i fornitori si aspettano che il nostro marchio sopravviva. Questa è la nostra interpretazione di "restare fermi" in Svezia.

Testo: tom@saabblog.net