Saab News: Saab in Svezia, ciò che è rimasto oggi.

Pianta di Saab Trollhättan
Pianta di Saab Trollhättan

Il giorno era buono per Saab, senza domande. La fondazione sulla Saab è ora molto più forte. Le prospettive a medio e lungo termine sono buone, buone come lo sono state per molto tempo. Tuttavia, per dirla con le parole di Victor Muller, non siamo ancora al sicuro.

Oggi una piccola nuvola nera ha coperto il sole per un breve periodo. Jonas Fröberg, l'ho citato più volte, l'autore di "Kampen om Saab", è sempre molto obiettivo quando si parla dell'azienda di Trollhättan. In caso di dubbio, di solito è pro Saab, le sue colonne sono sempre informative da leggere. Poco si sa dell'incontro della Commissione NDRC con i funzionari del governo a Stoccolma giovedì. Fröberg scrive oggi di aver ricevuto "segnali negativi" dopo l'incontro. All'inizio non suona bene.

Ma oggi i rappresentanti di Pang Da e Youngman firmerebbero contratti con Saab, e questa è una legittima contro domanda, se la buona volontà di Pechino non fosse certa? Probabilmente no.

Volvo, l'altra casa automobilistica svedese, è ancora alla ricerca di ingegneri qualificati. Oggi è stato inviato di nuovo un messaggio ai dipendenti Saab tramite la "Svenska Dagbladet". Nel caso di una Saab K………. uno è molto gradito a Göteborg. A quanto pare i dipendenti Saab sono ancora molto leali e non vogliono trasferirsi a Göteborg.

Victor Muller sembra ancora impegnato a raccogliere soldi. Non ricordo male, poi Saab ha 13 milioni di € da un ordine scorsa settimana, 25 milioni di € di Gemini e ora ottiene (forse) ancora circa 29 milioni dal affare immobiliare. Sono insieme = troppo poco. Victor Muller vuole da partner provenienti dalla Cina per garantire anticipo per la produzione e la liquidità volta ben 300 milioni di corone in contanti.

L'Ente Nazionale per il debito nazionale svedese sta preparando una lettera al governo, non ha ancora finito ma oggi, il portavoce Unni Jerndal. Domani, tuttavia, la lettera va con la raccomandazione all'amministrazione, che poi si spera decida rapidamente per Saab.

Ciò che ci rende particolarmente felici. Saabblog.net ha un partner pubblicitario a bordo. Perché anche un blog deve essere finanziato in qualche modo. Attendiamo con impazienza Falk von Vegesack e la sua concessionaria di auto”il Saab” di Braunschweig come sostenitore.

Testo: tom@saabblog.net