Saab News Lussemburgo: la BEI e Eva Srejber

Especialmente Srejber, responsabile di Saab, ha lasciato la BEI a Lussemburgo. Come uno degli otto vice direttori, è stata in banca da 2007. E no, la partenza non era sorprendente e non a causa di Saab, il contratto con la banca era scaduto.

Il successore della signora Srejber, che viene dalla Svezia, è l'ex ministro delle finanze austriaco Wilhelm Molterer.

Che cosa significa la partenza per Saab non è chiaro. Anche cosa intende per Antonov. In realtà, può solo migliorare.

La BEI ha sempre respinto il finanziere russo, un cambiamento di opinione non è ancora in vista. Attualmente, diversi scenari di Antonov vengono riprodotti in Svezia. Presumibilmente, il governo, il debito pubblico e la GM si posizioneranno dalla parte dei russi contro la BEI.

L'ingresso di Antonov sarebbe importante per garantire in modo affidabile la liquidità fino all'approvazione degli investitori cinesi. Poiché Antonov non vuole - e non può - essere un azionista di maggioranza, è effettivamente nell'interesse della BEI dare finalmente il via libera. Perché Antonov si assicura Saab in un certo modo, quindi anche i prestiti BEI.

Testo: tom@saabblog.net