Rassegna stampa Saab: la crisi di Saab sulla stampa tedesca

Non appropriato ? Lo slogan degli inglesi nella lotta alla Germania, pubblicato ieri sul blog di Saabsunited. "Scioccante", ha trovato il Vogel Verlag di Würzburg
Non appropriato ? Slogan degli inglesi nella lotta contro la Germania, pubblicato ieri sul blog Saabsunited. "Scioccante", ha trovato il Vogel Verlag di Würzburg

Le cattive notizie sono buone notizie. Per gli editori. Le cattive notizie aumentano la circolazione. Nella stampa tedesca ci sono ora articoli 600 sulla situazione attuale a Saab. Tuttavia, vale la pena leggerne pochissime, perché si basano solo sui testi predefiniti dei rapporti di agenzia.

Ci sarebbe piaciuto avere una presenza mediatica per Saab 9-5 o il nuovo 9-4x.

Interessante è il tema GM. Attualmente nessun argomento in Svezia, più attuale in Germania. GM fornisce aiuti di emergenza a Saab. Sarebbe possibile per molte ragioni. Saab è GM Licensing, GM siede su una grande montagna di azioni privilegiate Saab senza diritto di voto.

E i nostri amici del blog "saabsunited" sono sgradevoli nella stampa tedesca. Hmm

Gli articoli più interessanti in astratto:

Financial Times Germania:

Il proprietario di Saab implora l'americano

Alla ricerca di donatori per Saab, Victor Muller conosce il mondo. Ha recentemente lavorato con i cinesi. Ma si adornano e Saab è così umida che non vengono pagati più salari. Ora Muller lascia il cerchio del fucile in America.

La pesante casa automobilistica svedese Saab spera nell'aiuto dell'ultimo minuto dagli Stati Uniti. Il capo e capo dell'olandese Saab Victor Muller sta attualmente negoziando con la General Motors gli aiuti d'emergenza, ha detto oggi un portavoce della compagnia svedese. Saab una volta apparteneva a GM.

La tradizionale azienda svedese ha annunciato giovedì che gli stipendi e gli stipendi dei 3700 dipendenti dello stabilimento principale di Trollhättan non potevano più essere pagati. Il relatore non ha voluto fornire dettagli. Un fallimento o una dichiarazione di fallimento della società stessa è "obsoleto", ha aggiunto. Il sindacato metalmeccanico svedese potrebbe voler presentare istanza di fallimento alla fine della prossima settimana se a quel punto i salari per i suoi 1500 membri alla Saab dovessero fallire

Giovedì Saab aveva informato i dipendenti via e-mail che non potevano più pagarli. La sera prima erano fallite le trattative con 800 fornitori per il differimento del debito. "Non dovresti mai rinunciare alla speranza, ma al momento sembra estremamente desolante", ha detto Veli-Pekka Säikkälä del sindacato IF Metal. La fine di Saab non sarebbe stata una sorpresa. La tradizionale azienda svedese è ferma da settimane, con alcune interruzioni. I fornitori di ricambi avevano interrotto i loro rapporti commerciali perché Saab non poteva più saldare le fatture in sospeso. Secondo i media svedesi, le richieste ammontano a 50 milioni di euro.

Saab non può aspettarsi aiuto dalla politica. Il governo ha categoricamente escluso un salvataggio. Saab deve trovare una soluzione da solo, ha affermato alla stampa il ministro svedese per gli affari economici Maud Olofsson. Marita Vesala dell'unità sociale della città di Trollhättan, sede di Saab, ha cercato di calmarsi: "Nessuno deve soffrire la fame", ha detto. Il proprietario olandese di Saab, Swedish Automobile, ex Spyker, è alla disperata ricerca investitori per settimane. Il suo capo Muller aveva recentemente firmato una lettera di intenti con due società cinesi per Saab. Zheijang Youngman Lotus e il grossista di auto Pang Da vogliono entrare come comproprietari con 245 milioni di euro.

Una portavoce della Saab ha descritto la situazione giovedì come "sfortunata e triste". Ma tu continui a combattere. L'azienda è emersa dall'omonimo gruppo di aerei e armamenti alla fine degli anni '40 e si è fatta un nome con auto aerodinamiche e sicure.Gli svedesi non hanno mai scritto numeri neri durante i dieci anni di direzione GM. La casa automobilistica statunitense ha regalato al nuovo proprietario Muller un'auto completamente nuova con il modello 9-5. Quella dote da sola ha superato il prezzo di acquisto di $ 74 milioni più $ 326 milioni in azioni che Muller ha pagato a GM. Un fallimento di Saab potrebbe portare a ulteriori fallimenti presso i fornitori. Il consulente tecnico i3Tex ha annunciato all'inizio di questa settimana che avrebbe dovuto ristrutturarsi a causa dei ritardi nei pagamenti Saab. Il BMW Group perderebbe anche un business con la scomparsa di Saab: dal 2012, i motori con sede a Monaco dovrebbero consegnare in Svezia la nuova generazione del modello di fascia media 9-3. Probabilmente non si arriverà più a questo.

Funzionamento auto online

Saab: la località di Muller è sconosciuta

In Svezia, la credenza nella salvezza sta diminuendo

Saab cerca l'aiuto dell'ultimo minuto dalla Cina e dagli Stati Uniti. Il portavoce della compagnia Eric Geers ha detto alle emittenti SR venerdì che il capo e capo dell'olandese Saab Victor Muller ha negoziato finanziamenti a breve termine negli Stati Uniti.

Non ha detto nulla sul risultato e ha continuato: "Non sono sicuro di dove sia ora Muller". Ma era sicuro che l'olandese stava "lavorando tutto il giorno". L'azienda di vecchia data aveva detto ai suoi dipendenti 3.700 a Trollhättan, nella Svezia occidentale, il giorno prima che non c'erano più soldi per le retribuzioni e i salari di giugno.

Una portavoce del grossista cinese di auto Pang Da ha detto alla radio di Stoccolma che Muller era in "contatto diretto" con possibili aiuti di emergenza da Pechino. Pang Da e la casa automobilistica Zheijang Youngman Lotus vogliono entrare nel mercato a lungo termine come proprietari di parti con un totale di 245 milioni di euro. Finora, tuttavia, ci sono solo dichiarazioni di intenti.

"Arrivati ​​alla fine del cammino"

Nei media svedesi, le possibilità di sopravvivenza per l'azienda di vecchia data di venerdì sono state costantemente considerate minime. Il quotidiano «Dagens Industri» ha dichiarato: «Muller è arrivato alla fine della strada con Saab». Il governo di Stoccolma ha respinto gli aiuti di emergenza.

Come possibile opzione dell'ultimo minuto è stato il lungo fine settimana di mezza estate svedese e la vendita della fabbrica, che poi vuole continuare a utilizzare Saab per il leasing. Questa è una delle tante possibilità, ha detto il portavoce della Saab alla radio. Geers ha continuato, "Sembra buono comunque. Ma dobbiamo aspettare un po '. "

Una petizione di fallimento o insolvenza da parte della società stessa ha definito "non aggiornato". L'unione svedese dei metalmeccanici potrebbe voler presentare una petizione per bancarotta entro la fine della prossima settimana, quando le retribuzioni dei membri 1.500 di Saab non sono ancora state pagate.

Slogan assurdi

Gli slogan di persistenza su saabsunited.com nel frattempo diventano sempre più assurdi. Il sito ha pubblicato una foto di una donna bionda che indossa una felpa su "Mantieni la calma e vai avanti" giovedì. Con questa frase, gli inglesi hanno originariamente creato il coraggio di 1940 quando la Wehrmacht tedesca ha minacciato di invadere l'isola.

Reuters

Saab di nuovo davanti all'Aus - i lavoratori non ricevono denaro

Stoccolma (Reuters) - La casa automobilistica svedese Saab è nuovamente minacciata di insolvenza dopo mesi di lotta per la sopravvivenza.

L'azienda, salvata dal crollo circa due anni fa dalla casa automobilistica svedese Automobile - allora ancora sotto il nome di Spyker - ha dichiarato giovedì che non sarebbe più stata in grado di pagare gli stipendi ai propri dipendenti. Non è stato possibile garantire il finanziamento a breve termine richiesto per questo. Sono proseguite le trattative con potenziali donatori. Tuttavia, non poteva esservi alcuna garanzia che i colloqui potessero concludersi con un impegno di finanziamento. Le azioni svedesi di automobili sono crollate di oltre il 34%.

"Non ci sono garanzie, ma non ci arrendiamo", ha detto un portavoce dell'azienda. Saab sta attualmente negoziando un accordo di finanziamento con diversi donatori. Si tratta, tra l'altro, della vendita di immobili aziendali che verranno poi affittati. Ciò libererebbe fondi per l'azienda a breve termine.

Presso lo stabilimento di Trollhättan, nella Svezia occidentale, dove lavorano dipendenti 3700, il lavoro è stato ripreso da aprile perché i fornitori non forniscono componenti per la preoccupazione di pagare. Nella sua lotta per la sopravvivenza, 2010, la società madre di Spyker, prevede di vendere la maggior parte dell'azienda al rivenditore di auto cinese Pangda e al gruppo Zhejiang Youngman Lotus Automobile. L'accordo deve ancora essere approvato dalle autorità in Cina e in Europa.

Con la release Spyker si aspetta solo tra due o tre mesi. Nel frattempo, potrebbe passare del tempo importante in cui Saab finisce i soldi, gli esperti temono.

Spyker in precedenza aveva cercato di ottenere un'impresa cinese a bordo per il salvataggio Saab. Ma l'accordo con Hawtai Motor fallì. L'auto sportiva olandese produttore aveva detto la casa madre di Opel General Motors ha acquistato Saab presto 2010 e la fine del marchio cult svedese per il momento impedito.

Auto Gazette:

Saab negozia con GM su aiuti di emergenza

Il capo della Saab Victor Muller deve negoziare secondo le dichiarazioni del suo portavoce con GM negli Stati Uniti per assistenza immediata per il produttore automobilistico svedese malato finanziariamente. Saab non è attualmente in grado di pagare gli stipendi per i suoi dipendenti.

La pesante casa automobilistica svedese Saab spera nell'aiuto dell'ultimo minuto dagli Stati Uniti.

Il portavoce della compagnia Eric Geers ha detto sul canale televisivo SVT che il capo della Saab olandese e il capo Victor Muller negoziano con la General Motors per gli aiuti di emergenza. Saab aveva detto giovedì che le retribuzioni e gli stipendi per gli impiegati 3700 nella sede Trollhättan non potevano più essere pagati.

Il portavoce di Saab non ha voluto fornire dettagli. Ha inoltre affermato che una dichiarazione di bancarotta o fallimento dell'azienda stessa è "obsoleta". Gli svedesi metallo lavoratori possono desiderare di presentare una richiesta di fallimento la prossima settimana, se per che i salari per i loro membri 1500 a Saab non vengono pagati.

Nei media svedesi, le possibilità di sopravvivenza per l'azienda di vecchia data di venerdì sono state costantemente considerate minime. Il governo di Stoccolma ha respinto gli aiuti di emergenza.

Compilazione: tom@saabblog.net