Saab News: DHL basato Trollhättan, dipendenti indietro

Aggiornamento: 14: 26

La base DHL di Trollhättan consegna direttamente alla band, ci sono prevalentemente cerchi con pneumatici consegnati just-in-time ai nastri.

Dopo la continua interruzione della produzione, la base aveva terminato tutti i dipendenti 22.

Ora, attraverso l'agenzia di collocamento come lavoratore temporaneo, i dipendenti 22 sono tornati al loro vecchio posto di lavoro.

DHL, in qualità di logista strettamente associato a Saab, si sta preparando per un possibile avvio fulmineo della produzione, letteralmente "ryckiga produktion". I dipendenti naturalmente non sono contenti di finire come lavoratori interinali nello stesso rapporto di lavoro che erano poche settimane fa come dipendenti a tempo indeterminato. Ma, come leggi sul sito web IF Metal, la maggior parte delle persone la vede ancora come una soluzione migliore della disoccupazione.

Il ritorno dei dipendenti di DHL è attualmente l'unica piccola luce su un "Saab Day" precedentemente cupo.

Per altre aziende, la crisi di Saab significa la "fine" economica. A Göteborg oggi i3tex, una società di consulenza tecnica, ha chiesto una ricostruzione. La ricostruzione è una fase ordinata della ricostruzione sotto la protezione e la direzione del tribunale. i3tex è un'azienda relativamente giovane e sana, come ha annunciato il capo dell'azienda Ulf Aiff. L'azienda impiega 250 persone a Göteborg, Södertälje, Nörrköping, Trollhättan e Malmö.

Saab deve la società poco più di 10 milioni di corone. La scadenza per aspettare fino a settembre era troppo lunga per i3tex.

Testo: tom@saabblog.net

Un pensiero su "Saab News: DHL basato Trollhättan, dipendenti indietro"

  • Il ritorno dello staff di DHL può davvero sperare !!!

    E i3tex può solo dire che l'azienda deve avere altri problemi oltre a Saab.

I commenti sono chiusi