Stop alla produzione di Saab: la stampa in Germania e in Svizzera su Saab

Pausa produttiva a Saab
Pausa produttiva a Saab

La salita e la discesa da Saab continuano. La scorsa settimana eravamo ottimisti sul fatto che in futuro saremmo stati in grado di scrivere solo di grandi auto dalla Svezia, ma questa settimana la realtà a volte crudele ci ha di nuovo. Non sappiamo ancora se l'interruzione della produzione sia dovuta ad alcune piccole parti mancanti o se un nuovo, grosso problema sta facendo il suo corso. "Il tempo di sofferenza di Saab non conosce fine", scrive che Handelsblatt, Siamo d'accordo, questa frase soddisfa completamente il nostro umore oggi.

Il prossimo scrive oggi: Alla casa automobilistica svedese Saab, le band sono di nuovo silenziose. Componenti importanti sono attualmente mancanti per un'ulteriore produzione, ha detto una portavoce dell'azienda. "È sufficiente che manchi una striscia di gomma e la cintura si fermi", ha spiegato al quartier generale della società a Trollhättan. Se la produzione può essere ripresa questa settimana, non ha voluto dire ancora. Attualmente sta negoziando con i circa fornitori 800. La quota della casa madre di Saab Spyker Cars dai Paesi Bassi è scesa di circa il dieci percento sulla borsa di Amsterdam.

L'assediata fabbrica automobilistica svedese ha dovuto interrompere la sua produzione per circa sette settimane ad aprile e maggio perché i fornitori stavano trattenendo componenti importanti come pegno per le fatture non pagate. La 2010 venduta dalla società americana General Motors al marchio di spicco svedese Spyker, produttore svedese di auto sportive, ha sofferto fin dall'inizio di gravi problemi di liquidità. Diversi tentativi di trovare un partner cinese questa primavera fallirono. Solo il mese scorso, Saab ha trovato nel rivenditore di auto cinese Pang Da un partner che vuole investire nella società svedese.

Pang Da ha annunciato che avrebbe acquisito la partecipazione 24% nella società madre olandese Saab Spyker Cars per 65 milioni di euro. Inoltre, la compagnia cinese vuole acquistare per 30 milioni di automobili Saab Euro. È stata inoltre firmata un'opzione per l'acquisto di veicoli aggiuntivi del valore di 15 milioni di euro. Inoltre, Spyker e Pang Da vogliono costituire una joint venture per la distribuzione di Saab in Cina.

il Greca, una pubblicazione di Berna pensa che "la travagliata casa automobilistica svedese Saab sta affrontando nuovi problemi". La situazione finanziaria tesa degli svedesi è registrata con precisione anche in Svizzera. Continui a scrivere di Saab in questo modo:

Dopo la soluzione temporanea delle difficoltà di liquidità, il gruppo deve ora affrontare i colli di bottiglia nella fornitura di componenti. Mercoledì, Saab ha dovuto interrompere i suoi nastri per il secondo giorno consecutivo. Già in aprile e maggio, rimasero immobili per sei settimane. "È difficile fare previsioni", ha detto la portavoce di Saab Gunilla Gustavs sul tempismo di una ripresa della produzione. Il proprietario Saab è il gruppo olandese Spyker. Saab aveva solo su 27. A maggio, le band hanno colpito di nuovo dopo che il concessionario automobilistico cinese Pangda aveva fatto saltare la compagnia di lato. Nonostante l'iniezione finanziaria Pangda, Spyker continua a lottare per denaro fresco come un prestito di circa 30 milioni di euro dalla Banca europea per gli investimenti (BEI). La portavoce di Saab ha descritto la situazione finanziaria del gruppo come "tesa".

"Oh caro: Saab interrompe di nuovo la produzione", ha scritto ieri l'Autoblog e mette il produttore nella più negativa di tutte le categorie. Gli autori hanno archiviato il loro articolo su Saab con la parola chiave "fallimento" e hanno trovato parole molto chiare. Autoblog continua a scrivere

Saab va su e giù da settimane. Per molte settimane, le linee di produzione di Saab sono rimaste ferme a causa della mancanza di denaro. Dopo che è stato recentemente trovato un nuovo investitore nel rivenditore di auto cinese Pangda, la produzione è ripresa il 27 maggio. Ma martedì, 7.6. Come riporta l'agenzia di stampa Reuters, la produzione alla Saab ha dovuto essere nuovamente interrotta perché ..., ... mancavano parti del fornitore per la produzione di auto Saab. E perché mancano delle parti? Perché alcuni fornitori stanno ancora aspettando pagamenti in sospeso da Saab! Niente soldi - niente merce! Di conseguenza, Saab sembra ancora vivere alla giornata. "Riprenderemo la produzione mercoledì", ha annunciato un portavoce del proprietario olandese della Saab Spyker. Ma suona un po' come fischiare nella foresta.

Testo: tom@saabblog.net

Fonti: il governo federale, Handelsblatt, Autoblog