Saab News Trollhättan: sollievo nella città di Saab

Trollhättan dipende da Saab. Poiché Saab è il più grande datore di lavoro locale, i piccoli fornitori e l'intera struttura della regione dipendono dal costruttore automobilistico. Se Saab avesse chiuso, sarebbe stata una catastrofe per l'intera regione. Ora, al mattino, dopo, il sollievo in città diventa evidente.

I dipendenti della Saab si stanno attualmente preparando per avviare la produzione nello stabilimento di Stallbacka. I reporter locali riferiscono che il sollievo durante lo sviluppo delle ultime ore 24 è sospeso nell'aria e può essere visto dai dipendenti.

Anette Hellgren, presidente dell'unione sindacale di Saab Automobile, è molto sollevata dalla buona notizia e ora si sente un po 'più spensierata. Ella apprezza molto l'ingresso di Hawtai, poiché la Cina è un mercato enorme e importante. Un passo importante per Saab.

Paul Akkerlund, ex presidente di IF Metall a Saab, vede la città e la regione come vincitrici della partnership svedese-cinese. Ora spera in azioni governative a favore di Saab, dato che l'ingresso di Antonov è ancora aperto e l'entrata di Hawtai ha anche bisogno dell'approvazione delle autorità.

Sono stati fatti passi importanti, siamo felici per la simpatica città di Trollhättan e dei dipendenti di Saab, ora stiamo aspettando l'inizio della produzione.

Testo: admin / saabblog.net