Saab News Beijing: Victor Muller parla, Hawtai Saab solo per la Cina

Hawtai Motor Group
Hawtai Motor Group

Il CEO di Saab Victor Muller ha contattato da Pechino. In una conference call, ha detto a Dagens Nyheter ulteriori dettagli sulla partnership con Hawtai Motor Group.

Quindi è previsto di costruire il successore di Saab 9-3, che sarà rilasciato alla fine di 2012, come di 2013 anche in Cina. Ma, continua Muller, le saab cinesi rimangono in Cina e sono destinate solo al mercato locale. Lui stesso crede in più luoghi di lavoro a Trollhättan quando Saab viene esportato dalla Svezia alla Repubblica Popolare. Perché solo nella fase successiva, la costruzione in Cina, per l'attuale gamma di prodotti, viene fornita solo la costruzione a Trollhättan.

Muller si aspetta di iniziare la produzione la prossima settimana, fino ad allora i fondi Gemini dovrebbero essere sui conti Saab. Si aspetta che i primi trasferimenti dalla Repubblica popolare in giorni 10, i fondi completi Hatwai dovrebbero essere entro 6-12 settimane nei conti del produttore automobilistico svedese.

Muller non si aspetta problemi con la BEI, che deve approvare l'accordo con Hawtai. Il consiglio di amministrazione di Saab non ha voluto commentare le attuali previsioni di vendita. Anche per lui è difficile valutare fino a che punto la crisi della Saab abbia danneggiato la fiducia dei consumatori. Muller ha negoziato con una dozzina di produttori in Cina; il contratto per Hawtai è arrivato grazie alla partnership tra i cinesi e VM Motori e il nuovo stabilimento di motori diesel in Cina.

Per almeno un anno, Victor Muller cerca di assicurarsi i finanziamenti Saab con i nuovi prestiti e i fondi Hawtai. Buone notizie da Pechino e finalmente la fine delle settimane di crisi.

Testo: admin / saabblog.net