Settimana Saab: Saab 9-5, Saab 900, sonetto Saab

Saab non è solo crisi. Anche Saab costruisce e, soprattutto, affascinanti automobili con cuore e anima. Non importa in quale anno, se l'attuale Saab 9-5 o il classico Saab 900 o Saab Sonett.

Coloro che ne hanno avuto abbastanza del quotidiano scenario di crisi e non vogliono perdere l'entusiasmo per le automobili svedesi di Trollhättan, dovrebbero dare un'occhiata a uno di questi articoli.

Winding Road guida il Saab 9 5 Turbo 4 Premium

Un articolo interessante, perché la rivista Winding Road non confronta la Saab con i soliti sospetti come Audi A6 e Mercedes E, la BMW è presente, ma con altri marchi non familiari come Hyundai Genesis o Acura TL. Qualcosa di diverso. Vale la pena leggere l'articolo.

L'ultimo vero Saab

Quasi 20 anni e ancora verde dietro le orecchie - dovrebbe succedere di tanto in tanto. Nel caso della Saab 900 Turbo di Ulrich Reske, non c'è niente di sbagliato in questo. Al contrario, il verde metallico sembra buono sul giovane timer. Leggi di più sull'articolo Saab 900 Turbo nella Ahlener Zeitung.

Saab sonetto

Se qualcuno pensa che Koenigsegg sia il primo produttore svedese a mettere sul mercato un'auto sportiva, allora sono dovute lezioni di storia. Stiamo iniziando con il primo atleta svedese che potrebbe essere acquistato e presto seguiremo l'esempio con gli altri scandinavi presentati in precedenza. Quindi si tratta del sonetto Saab. Leggi l'articolo su carpassion.de

Testo: admin / saabblog.net