Saab News, Trollhättan al mattino. Cosa sta facendo Saab?

Crisi di Saab a Trollhättan
Crisi di Saab a Trollhättan

Ultimo aggiornamento: 13: 34

Breve vista a nord. Com'è il nostro paziente svedese?

Sfortunatamente, le notizie da Västragötland non sono le migliori.

La fermata di produzione nello stabilimento di Saab continua. Come riportato da ieri, la produzione, alcuni fornitori si rifiutano di fornire nuove parti.

La fonte di notizie locale annuncia anche i nastri per oggi.

Forse questa spiacevole situazione dovrebbe continuare anche giovedì.

Altri aggiornamenti sulla situazione a Trollhättan:

Aggiornamento 09: 44 Altre fonti riportano una possibile interruzione della produzione entro l'12.04 di martedì prossimo. Altre notizie durante il giorno.

Aggiornamento: 10: 14 Dagens Industri ora informa anche che i nastri verranno spenti entro il prossimo martedì. Eric, PR di Saab, non vuole confermarlo direttamente, ma ha affermato che stanno lavorando molto intensamente su questo problema. Ha detto: "La produzione è ferma e continuerà a farlo fino a quando i problemi materiali non saranno risolti".

Martedì è fallito il tentativo di trovare un accordo con Svenake Berglie, presidente dei “Gruppi Fordonsomponent”.

Aggiornamento: 11: 26 L'addetto alle pubbliche relazioni di Saab Eric Geers parla di nuovo. "Saab è molto interessata a cambiare la situazione attuale." Geer parla di una produzione "stop and go".

La forza lavoro non è stata mandata a casa. Ci sono abbastanza cose da fare nello stabilimento, secondo Eric Geer. Letteralmente: "Träningsarbete och other saker".

Dal lato dei fornitori Saab non c'è purtroppo nulla di piacevole.

Leif Bronken, direttore del fornitore norvegese Raufoss, vuole decidere giovedì se darà la prossima consegna a Trollhätta. Ha detto a Reuters che aveva una notevole quantità attualmente in circolazione.

Lear, Un fornitore di seggiolini auto, ha lasciato che i suoi dipendenti tornassero a casa prima. Lear gestisce uno stabilimento a Trollhättan.

Aggiornamento 12: 38 La portavoce della Saab Gunilla Gustavs parla attualmente di un "numero di giorni" in cui la produzione sarà sospesa. Non sembra che i nastri verranno trasmessi di nuovo questa settimana.

Hakan Scott, presidente del sindacato IF Metall, è ottimista e si aspetta una soluzione al problema.

E ancora Eric Geers. Per il Wall Street Journal Geers ha detto oggi che ci si può aspettare con una rapida soluzione dei problemi.

Aggiornamento 13: 34 Erich Geers è stressato oggi. Ha nuovamente rilasciato due interviste, una volta rispetto a E24 e un aggiornamento a TT. In entrambe le interviste, non vuole commentare per quanto tempo il prodotto si fermerà, ma sottolinea che si sta lavorando a una soluzione.

Parla con i fornitori, descrive il corso come costruttivo. Alla domanda sul perché Saab fornisca così poche e insufficienti informazioni all'esterno, si riferisce alla legge sulle società per azioni, ci sono solo regole da osservare. Le azioni della Spyker sono quotate alla Borsa di Amsterdam.

Completamente non impressionato dagli eventi in Svezia è l'andamento del prezzo del titolo Spyker, che a volte è diventato leggermente positivo.

Fonti: ttela, dagens industri, reuters, e24

Testo: admin / saabblog.net