Giappone: situazione poco chiara presso i fornitori Saab

vuotoNessuno dei fornitori Saab si trova nelle aree più colpite. Questa è la buona notizia. Ma i fornitori hanno fornitori e la loro situazione non è chiara per noi, ha detto il responsabile acquisti di Saab, Kjell-Ake Eriksson.

Saab acquista numerosi componenti importanti dal Giappone, come la trasmissione automatica 6 di Aisin. Potrebbero sorgere problemi se, per la prima volta dalla seconda guerra mondiale, il Giappone regolasse la produzione e le esportazioni.

A causa della mancanza di materie prime o di carenza di energia. Perché non solo Saab e Volvo acquistano trasmissioni automatiche in Giappone, ma anche molti altri produttori di automobili in Europa.

Ma anche un'interruzione della produzione in Giappone non significa automaticamente un'interruzione della produzione a Trollhättan. Saab sta attualmente ricevendo i componenti via mare, il che significa un termine di sei settimane. "Se necessario, potremmo anche acquistare i componenti per via aerea", afferma Kjell-Ake Eriksson, "ma ciò comporterebbe costi più elevati".

Fonte: TTELA