Diesel verde dalla Svezia

Evoluzione verde dalla Svezia
Evoluzione verde dalla Svezia

Le evoluzioni ecologiche non provengono solo da Trollhättan di Saab, ma anche da altre società svedesi.

La società svedese di oli minerali PREEM ha annunciato lo sviluppo del primo "diesel verde mondiale".

Come scrive l'edizione svedese di "The Local", le emissioni sono ridotte del 16% rispetto al gasolio convenzionale. PREEM ottiene questa riduzione aggiungendo tallolio, un olio di pino che è un sottoprodotto della produzione di cellulosa.

Una tipica soluzione svedese, poiché l'olio alto è disponibile solo in aree con un'adeguata silvicoltura. Il carburante sarà disponibile presso le stazioni PREEM svedesi da 9.04.2011 ed è leggermente più costoso del diesel convenzionale. Secondo le informazioni attuali, non ci sono restrizioni al rifornimento di carburante per i veicoli che erano precedentemente utilizzati con carburanti diesel convenzionali.

PREEM ha investito 300 milioni di corone nello sviluppo del nuovo combustibile e afferma che Green Diesel promette una maggiore riduzione di CO2 per l'ambiente svedese rispetto ai veicoli a biogas e bioetanolo finora combinati.

Produttore: Preem