controllo del mercato. Saab 9-3 trasformabile da MY 2004.

Era 5 anni fa durante l'IntSaab di Spa. Con gli amici, mi sono seduto in uno di quei tipici caffè di strada. Abbiamo apprezzato lo scenario e le numerose Saab che hanno attraversato la città. La conversazione è arrivata su una decappottabile Saab 9-3. Un V6 blu con funzionalità complete che è stato in vendita da molto tempo su una piattaforma.

Cabriolet Aero Saab 9-3
Cabriolet Aero Saab 9-3. Immagine: Saab Automobile AB / Archivio saabblog.net

Poco più costoso di 20.000 € - e la domanda era se dovevamo comprare. Se solo lo avessimo fatto! Oggi potresti rivenderlo, dopo alcuni anni con molto piacere di guida, con un sovrapprezzo. Una Saab può essere un investimento, o almeno stabile nel valore. Che è particolarmente vero per i convertibili.

Non solo a Saab, hanno sempre avuto una posizione diversa rispetto ai veicoli con lamiera fissa sul tetto. I convertibili sono acquistati per il piacere. Per i giorni con sole e tempo libero. Sono curati e curati, gli è permesso passare l'inverno in garage e carport.

I prezzi per la Saab 9-3 Cabriolet sono stabili e di alto livello. Se si guida un modello Facelift dall'anno modello 2008 o uno dei modelli intermedi. Meno se possiedi un cabriolet pre-lifting. Lì i prezzi iniziano già sotto 5.000 € e con elevato chilometraggio. Veicoli ben curati e ben equipaggiati sono intorno a 10.000 €. Non sempre i modelli Pre-facelift convincono. La lavorazione dei veicoli costruiti da Magna è spesso svogliata e apparentemente dipendente dalla forma quotidiana dei dipendenti.

Con il lifting, i prezzi sono in aumento; Cabriolet belli e ben curati partono da 15.000 €. In cima, tutto è aperto, e il più giovane, il più costoso dei Saab. Ciò è dovuto principalmente al mercato ristretto, poiché sono state lanciate sempre meno macchine nuove dopo 2008. I prezzi per cabriolet armoniosi sono quindi tra 20.000 e 25.000 €.

La tendenza è chiara. I prezzi aumentano di anno in anno. Non forte, ma costante. Il rifornimento è qui. E mentre è davvero difficile trovare un veicolo attraente con tutti gli altri modelli 9-3 II, i migliori convertibili stanno arrivando sul mercato ancora e ancora. Supponendo un account ben fornito, è quasi come la fiaba, e puoi trovare la tua cabriolet da sogno.

Saab 9-3 Griffin Rostock
Saab 9-3 Griffin Cabriolet in Rostock. Foto: automobili H & B
Saab 9-3 Griffin Cabriolet 2.0t, 2012, 65.000 chilometri.

I grifoni sono rari e sono stati costruiti come tutti i convertibili dopo la separazione di GM in Svezia. Le rarità hanno il loro prezzo, perché sono desiderabili, ma raramente a buon mercato. Questa convertibile molto coerente è disponibile nel Saab centro di Rostock in vendita. Anche lì vivi il nostro marchio e senza restrizioni.

Saab casting
Cabriolet vettoriale Saab 9-3. Foto: Saab Zentrum Giessen.
Saab 9 3 Vector 2.0t, 2008, 86.500 chilometri

Per metà del prezzo di Griffin ottieni questo cabriolet dell'anno 2008. Secondo l'elenco molto ben tenuto e ben attrezzato. A buon prezzo in e da un buon indirizzo di Saab. Una garanzia è inclusa, a richiesta c'è la messa a punto di Hirsch. È in vendita a Saab Zentrum Giessen.

Cabriolet Aero Saab 9-3
Saab Aero Cabriolet con nuovo motore. Immagine: Saab centre Kiel
Saab 9-3 Aero 2.0T, 2005, Automat, 101.500 chilometri

Emozionante è il cabriolet Pre-facelift, offerto da Saab Zentrum Kiel. Con il cruscotto in carbonio, le piume di cervo e le prestazioni dei cervi sono difficili da trovare. Il nuovo motore ha chilometri 0 e al più tardi potrebbe valere la pena di essere considerato.

Comprate una Saab dal rivenditore Saab. Sembra essere ancora una saggezza valida. I pochi partner Saab che attivamente acquistano e vendono hanno la loro base di clienti e fanno affari redditizi. Questo potrebbe anche essere vero per il cabriolet 9-3. In che altro modo è possibile spiegare le belle decappottabili, non troppo costose, il concessionario Ford e il Rivenditore Citroen inamovibile per mesi?

La fornitura di pezzi di ricambio è, come con tutti i modelli 9-3, buona, ma la decappottabile con piccole restrizioni. Perché in Svezia i dirigenti di Orio si sono già fatti degli errori grossolani a lungo termine. Incomprensibile è l'eterno problema con le cinghie, che non sono sempre disponibili. Ci sono parti rilevanti per la sicurezza e TÜV, che sono apparentemente riprodotte solo in piccole quantità. Appena disponibili, sono già esauriti. E l'attesa ricomincia daccapo.

Infine, una parola sui modelli diesel. Non ho mai capito la motivazione di acquistare un veicolo aperto con un motore di un veicolo commerciale. Indipendentemente da ciò, i veicoli diesel aperti sono davvero molto più economici rispetto al motore turbo a benzina. Ma non sono esauriti come limousine o station wagon. L'ulteriore sviluppo del mercato resta da vedere.

Una Saab Cabriolet è un investimento. L'osservazione del mercato dell'ultimo anno 5 parla per questo. Questo vale per i veicoli ben equipaggiati e ben tenuti. Il piacere di guidare e la stabilità del valore non si escludono a vicenda. Nel prossimo controllo del mercato guardiamo al predecessore con la 9-3 I Cabrio.

Anche i pensieri di 25 "controllo del mercato. Saab 9-3 trasformabile da MY 2004."

  • 28. Novembre 2017 su 10: 48 AM
    Permalink

    Ciao Tom,
    Grazie per l'articolo molto ben studiato! Dato che io sono il proprietario di un pre-lifting convertibile (9-3 II, 1.8t vettoriale con cervi guadagno divertimento), l'andamento dei prezzi è un buon argomento per tenerlo su!
    Saluti da Vienna,
    cristiano

    • 28. Novembre 2017 su 1: 41 PM
      Permalink

      In ogni caso! Farei esattamente questo! Saluti Saab a Vienna!

  • 28. Novembre 2017 su 11: 28 AM
    Permalink

    Grazie per la dose SAAB infrasettimanale, meraviglioso. Ancora oggi un accattivante 1. Classe! Con la decappottabile, SAAB ha mostrato quale 1 dal punto di vista del design. La lega è ...! È positivo che il mercato lo accompagni con prezzi stabili / in aumento.
    Grazie anche per la convertibile SAAB rossa dall'archivio! Sembra perfettamente pulito e nordico!

  • 28. Novembre 2017 su 11: 58 AM
    Permalink

    Grazie! Lì il cuore si muove ...
    Ma non vedo l'ora che arrivi il prossimo post. Sto "pensando di comprarmi una convertibile SABB 9-3 (o 900 II) e sto attualmente esplorando il mercato. Sono combattuto tra 900 II con 2,3 o 9 3 con 2,0 t.

    • 28. Novembre 2017 su 7: 09 PM
      Permalink

      Ciao Reinhard, Saab decappottabile sì, ma non 2.3i. Questo è solo un motore inerte! 2.0t o 2.0T, sei ben motorizzato!
      Saluti dal CH, Hans

    • 29. Novembre 2017 su 12: 37 AM
      Permalink

      Ciao Reinhard,
      dipende da cosa vuoi Se deve essere sportivo, si consiglia 2.0T (185PS in 902 / 205PS in 9-3I). Se vuoi navigare comodamente attraverso il paesaggio in una cabriolet aperta, 2,3i con 150 ventosa PS e una tecnologia indistruttibile relativamente semplice faranno lo stesso. Ho entrambi in funzione, nella convertibile 2,3i e nella coupé 2.0T.
      Personalmente, 2,3i nella cabriolet è completamente sufficiente. Se necessario, funziona anche su 200Km / h, ma può essere fatto scivolare molto bene sulle belle strade di campagna e raggiungere quasi il consumo di carburante diesel. Quasi nessuno 600ccm / cilindri deve essere disprezzato, che non è più in costruzione oggi in Europa.
      Le versioni convertibili di 900er e 9-3I sono ancora costruite da Valmet in Uusikaupunki. Oggi sono macchine vecchie, ma la qualità era davvero buona allora. Ora i brutti SUV con la stella arrivano da lì

      • 30. Novembre 2017 su 2: 00 PM
        Permalink

        @ GP362, sì, ti darò completamente ragione. 2.3i è sempre ben motorizzato per una bella crociera. Vado spesso con la Viggen e c'è solo la differenza enorme!
        Buona guida e saluto
        Hans

        • 1. Dicembre 2017 su 10: 09 AM
          Permalink

          Ciao Hans,
          Delle Viggen la differenza è ovviamente sfacciata. Ma hai anche una fantastica collezione 9-3er.
          Continua a divertirti con questo,
          Saluti da nord
          Gerd

  • 28. Novembre 2017 su 12: 48 PM
    Permalink

    Ora ho i piedi freddi ...

    Ad un certo punto mi piacerebbe avere una deccapottabile SAAB. Certo, il momento migliore per comprare non sarebbe stato domani, ma ieri. CRAP! ! !

    Ad ogni modo, è bello che SAAB viva ancora o, meglio dire, vive. Belle scatole

  • 28. Novembre 2017 su 1: 36 PM
    Permalink

    Bene che ho già acquistato 2009 un ringiovanimento del viso aerodinamico. Dal momento che tutti mi hanno dichiarato pazzo di comprare una macchina in bancarotta .... molti sono gelosi oggi ....

    • 28. Novembre 2017 su 1: 42 PM
      Permalink

      Tutto è stato fatto bene! Non devi dire altro ...

  • 28. Novembre 2017 su 4: 16 PM
    Permalink

    Così ho deciso 2014 deliberatamente per un lifting 9-3 convertibile con "motore del veicolo commerciale" perché sto andando con questo Fz. Più di 25Tkm all'anno e il segmento a lunga distanza di oltre 80% è (ciò in almeno. 50% Agricoltura e strada federale). "Tranne un'irritazione a breve termine. la discussione diesel, ho deciso di spostarlo ulteriormente. In ozio, si inchioda felicemente a se stesso, è vero. Ma, aperta come da 80km / h e chiusi in modo da 100km / h si sente quasi nulla dal "esecutore Sound". (Riempire Sempre e quindi la regola del tre) come spietati "investigatori consumo reale" posso rivelarsi un vero e proprio consumo di 6,3l su 100km. Per questo accetto volentieri lo svantaggio acustico. Per inciso, è uno dei Fz più senza problemi .. Ho cavalcato finora rispetto a diversi benzina SAAB. Da altri marchi, ora ho posseduto e mentalmente completamente risolto.

    • 28. Novembre 2017 su 11: 11 PM
      Permalink

      Penso anche che le deccapottabili diesel Saab hanno la loro giustificazione e, come scritto, hanno molto senso per un lungo periodo, con i motori diesel hai quasi il doppio della portata con un serbatoio rispetto alla benzina. E noi piloti Saab sono già quasi classici, ci sono rumori di funzionamento, anche se è l'inchiodamento del diesel, che sento anche chiaramente con il tetto apribile aperto, e sono sempre migliori dei generatori di suoni nuovi.

  • 28. Novembre 2017 su 5: 05 PM
    Permalink

    Ciao Bukki!
    Posso confermare pienamente la tua dichiarazione. Ho anche acquistato un facelift convertibile con motore TTID e serie 179 PS. Uno dei migliori motori che ho guidato come diesel a Saab. Uso ancora un Combi 1,9 TID con 150 PS e posso solo dire: Il rumore nel TTID è migliore. La deccapottabile ho ottenuto a causa della discussione isterica sul diesel per un prezzo ridicolo (perfino come Aero con attrezzatura piena e il libretto degli assegni effettuato). Sono molto soddisfatto della macchina e lo comprerei di nuovo in qualsiasi momento.
    Quindi caro Saabfahrer: nessuna paura del diesel e sempre buona pedalata.

    • 28. Novembre 2017 su 5: 44 PM
      Permalink

      Saab aveva un buon diesel in offerta. Nessuna domanda La mia antipatia per i motori di veicoli commerciali in cabriolet non dovrebbe avere alcun ruolo e spero che nessuno si divertirà

      • 29. Novembre 2017 su 9: 19 AM
        Permalink

        Räusper, räusper ... quindi Saab e il buon diesel ora sono occhiali molto rosa
        Benzina, che potrebbe a Saab, soprattutto prima.

        • 29. Novembre 2017 su 10: 35 AM
          Permalink

          È così? I motori dei trattori erano quasi indistruttibili, la 179 PS Diesel a suo tempo una crema (per un diesel). Le "piccole e scivolose" macchine avevano cervi come il Viagra. Rimane il leggendario litro 3. Non un cattivo motore che Saab non aveva capito. La macchina Isuzu era verde, prima che la Svezia volesse trasformarla in un diesel da autostrada. E poi, per ragioni di costo, ha acquistato i motori senza garanzia in Giappone ...

          • 29. Novembre 2017 su 8: 25 PM
            Permalink

            Scusa, ma quello che 3.0TiD riguarda, quindi devo obiettare con veemenza. Era tutto, solo non solido, ma già di per sé una costruzione difettosa. Il danno al motore non è solo in Saab ma anche in Opel e Renault, se non in questa misura. Saab aveva commesso l'errore di trapiantare un motore che aveva un grosso problema con il budget termico (blocco del cilindro di transizione) in un vano motore troppo piccolo dove era impossibile uscire dall'aria calda. Se non guidi più velocemente di 120-130km / h, l'aggregato per 200tkm + può essere buono. Altrimenti, sfortunatamente, e nessuno compra un diesel con una prestazione decente per poi guidare con 90km / h proprio dietro ai camion.

            Forse abbiamo idee diverse su cosa sia un "buon diesel" ma non sono abbastanza se, come nel caso di 2.2TiD, il motore è una resistenza (che è assolutamente vero) ma è coltivato come un tifoso di calcio ubriaco. Sebbene 120PS sia ancora molto lento con Hirsch a livello di 150PS TID, le caratteristiche del motore non si adattano particolarmente a mM per la messa a punto del cambio. Il cervo 179 +, dal momento che immagino che questo sia divertente. È un peccato che Saab non sia stato in grado di sviluppare il proprio diesel, forse perché ne è uscito qualcosa di eccezionale. La costruzione del motore era possibile in Svezia.

        • 29. Novembre 2017 su 11: 16 AM
          Permalink

          2.0 TiD nel nuovo 95er non è un cattivo ragazzo, specialmente con l'upgrade dei cervi. Dopo la consueta fase di riscaldamento, corre bene e non ha molta sete. Puoi avere un 6 prima della virgola e non è male per un quasi 2 da automatico con trasmissione automatica.

        • 29. Novembre 2017 su 5: 25 PM
          Permalink

          Abbiamo deliberatamente optato per un 9-3 I 2,2 TID con il quale la nostra filiale ha fatto il pendolare tra Kiel e Berlino per oltre due anni. Ovviamente, provenire da un 9000 2,0t è uno shock culturale. Devi abituarti al suono del diesel attuale. Se l'enorme turbocompressore inizia a funzionare, ha qualcosa di una locomotiva diesel o diesel marina, ma poi tira anche lui
          Quando ho chiesto a 300 Tkm volte al padrone della nostra fiducia, se non fosse nemmeno la catena di distribuzione, i bilancieri o così via, ho ottenuto la risposta: "Non è inteso che ci sia qualcosa che si rompe".
          Dei costi operativi è valsa la pena in ogni caso.

    • 29. Novembre 2017 su 5: 28 PM
      Permalink

      Ciao a tutti,
      anche prima 2Years ha una TTI decappottabile ad un ottimo prezzo
      importato dalla Spagna.
      Finora sono molto soddisfatto della scelta
      solo il problema del diesel oscura il quadro generale.

  • 28. Novembre 2017 su 7: 18 PM
    Permalink

    Bellissimo articolo Tom.
    Posso chiamare due cabriolet miei, un 93 I in giallo e un 93 II in calce metallizzato. Entrambe sono di assoluto richiamo visivo, in particolare il lei * è ben accolto ovunque. Entrambe le cabine sono ora in ibernazione.
    * Leimi, scritto deliberatamente in questo modo. Nell'Africa orientale, ad esempio, gli inglesi venivano soprannominati dalla gente del posto perché gli inglesi prendevano sempre il lime per il tè!

    Posso solo raccomandare di guardare, testare, acquistare e tenere convertibile. E, naturalmente, divertiti.

  • 1. Dicembre 2017 su 4: 08 PM
    Permalink

    CV 2009 con "motore del veicolo commerciale" - 1,9 TTiD - sì - e anche con il riscaldamento Stan e AHK per l'ex caravan - non importa quale sia la decisione di acquisto in quel periodo ha influenzato - oggi abbiamo certamente divertente attraverso e crociera oltre le Alpi - rumore tackernde dal gasolio , non è visibile quando si guida (dentro), né aperto, né chiuso ...

  • 11. Dicembre 2017 su 11: 45 PM
    Permalink

    Citazione: "La lavorazione dei veicoli costruiti a Magna è spesso svogliata e apparentemente dipendente dalla forma quotidiana dei dipendenti."
    È così? Voglio dire, mi hanno quasi detto il contrario. Ad ogni modo, sono molto soddisfatto del mio acrobatico 9-3 Aero-Automat dell'anno 2009. Spero che durerà a lungo e che non farò un trucco più grossolano.

    • 12. Dicembre 2017 su 10: 03 AM
      Permalink

      È così. La dichiarazione si riferisce, come si può vedere nel testo, ai modelli pre-lifting. 2009 è dopo il lifting.

I commenti sono chiusi